Opportunità di visite scientifiche in Giappone: finanziamenti dall’Ambasciata d’Italia a Tokyo

da | 27 Ago 2019 | 0 commenti

L’Ambasciata d’Italia a Tokyo a sostegno delle visite di scienziati italiani in Giappone. L’obiettivo è promuovere la collaborazione scientifica e tecnologica tra Italia e Giappone. Per raggiungere lo scopo – informa l’Ambasciata – «saranno supportate almeno tre visite brevi, per un finanziamento individuale massimo di 3.400,00 euro.
Il finanziamento – prosegue la rappresentanza italiana nel Paese del Sol Levante – sarà un rimborso delle spese di viaggio e soggiorno. Le visite dovranno garantire un soggiorno minimo in Giappone di una settimana, con lo scopo di iniziare nuove collaborazioni a lungo termine».
Priorità verrà data ai progetti tra gruppi che non hanno avuto precedenti collaborazioni bilaterali e a progetti che dimostreranno l’esistenza di un cofinanziamento, sia italiano che preferibilmente giapponese. «L’invito – si sottolinea da Tokyo – è aperto a ricercatori che ricoprono una posizione permanente in enti di ricerca pubblici o privati italiani». Requisito per i candidati è avere residenza legale in Italia. Le visite possono essere effettuate presso ricercatori che ricoprono una posizione permanente in organizzazioni di ricerca pubbliche o private giapponesi. La candidature vanno presentate entro il 20 settembre.
Il bando completo è disponibile su: ambtokyo.esteri.it

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress