Emigrazione

54.426. Sono i bellunesi iscritti all’Aire

54.426. Sono i bellunesi iscritti all’Aire

Cresce l’Aire. I bellunesi (ufficialmente) nel mondo al 31 dicembre 2019 sono 54.426. Questo il dato che emerge dall’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero, il registro istituito nel 1988 per tenere traccia dei cittadini italiani che risiedono al di fuori del nostro Paese per un periodo superiore ai dodici mesi.

leggi tutto
È morto Gabriele Zanetti. L’Abm vicina all’Ente Vicentini nel Mondo

È morto Gabriele Zanetti. L’Abm vicina all’Ente Vicentini nel Mondo

Grave lutto nel mondo dell’associazionismo veneto in emigrazione. È morto Gabriele Zanetti, segretario generale dell’Ente Vicentini nel Mondo dal 1998 al 2014. «Siamo vicini alla Vicentini nel Mondo per la scomparsa di Gabriele – le parole del presidente Abm Oscar De Bona – era davvero una brava persona, che ho avuto modo di conoscere quando ero presidente della Consulta dei Veneti nel Mondo e assessore ai Flussi Migratori».

leggi tutto
Coronavirus. Vietato l’ingresso in Italia a 13 Paesi

Coronavirus. Vietato l’ingresso in Italia a 13 Paesi

Fino al 14 luglio è vietato l’ingresso in Italia alle persone che, nei 14 giorni antecedenti, hanno soggiornato o sono transitate per uno dei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica dominicana.

leggi tutto
L’Abm ricorda Giovanni Bortot
. De Bona: «Da parlamentare si spese per modificare la legge sulla silicosi»

L’Abm ricorda Giovanni Bortot
. De Bona: «Da parlamentare si spese per modificare la legge sulla silicosi»

Giovedì 9 luglio, all’età di 91 anni, è morto Giovanni Bortot, già sindaco di Ponte nelle Alpi e deputato del PCI. E proprio nella sua veste di deputato si è speso per la tutela del minatore. «Fu infatti uno degli autori alla modifica della legge sulla silicosi – le parole del presidente Abm Oscar De Bona – e per far meglio comprendere le problematiche mediche relative a questa malattia convocò a Roma, per un’audizione in Parlamento, il dottor Valentino Dal Fabbro».

leggi tutto
Da Colmirano, la storia di Acio e Adele

Da Colmirano, la storia di Acio e Adele

Sisto Venanzio Curto, conosciuto da tutti come “Acio Pisaneti”, nacque ad Alano di Piave nel 1888. I migliori anni della sua gioventù furono sacrificati allo Stato, fra il servizio militare obbligatorio e la Grande Guerra, nella quale combatté come alpino e ardito.

leggi tutto
Premiato Rodolfo Vettorello

Premiato Rodolfo Vettorello

Il Premio Montale Fuori di Casa a un bellunese «per scelta sentimentale». Così si definisce il nostro affezionato lettore Rodolfo Vettorello, che bellunese lo è anche di sangue, come spiega lui stesso: «figlio di madre bellunese, con nonni bellunesi e casa di famiglia alle Gravazze di Santa Giustina».

leggi tutto
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress