Associazionismo

Il MiM Belluno chiude per un nuovo allestimento

Il MiM Belluno chiude per un nuovo allestimento

Lavori in corso al MIM Belluno. Il Museo dell’Associazione Bellunesi nel Mondo chiude al pubblico per tre giorni. Da lunedì 19 a mercoledì 21 ottobre. La chiusura è dovuta all’allestimento di una nuova area espositiva, che riguarda la sala inferiore. È un lavoro che ha impegnato il personale Abm per tutto il mese di settembre e, una volta completato, permetterà di arricchire ulteriormente il patrimonio immateriale del Museo interattivo delle Migrazioni. Verrà inoltre potenziata la parte interattive con notizie e fatti che il visitatore, attraverso il proprio smartphone, potrà approfondire.

leggi tutto
Regione Veneto. A Cristiano Corazzari la delega ai Veneti nel Mondo. De Bona, presidente Abm: «Buon lavoro assessore. I Bellunesi e i Veneti all’estero pronti a incontrarla»

Regione Veneto. A Cristiano Corazzari la delega ai Veneti nel Mondo. De Bona, presidente Abm: «Buon lavoro assessore. I Bellunesi e i Veneti all’estero pronti a incontrarla»

Gli Uffici dell’Associazione Bellunesi nel Mondo hanno appena ricevuto la comunicazione che Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, ha dato la delega ai Veneti nel Mondo all’assessore Cristiano Corazzari, che seguirà “Territorio, cultura, sicurezza, flussi migratori e caccia e pesca”.

leggi tutto
“Cerca il tuo avo”. On line il nuovo strumento del Centro Studi sulle Migrazioni “Aletheia”. Da una ricerca di Luisa Carniel sull’emigrazione bellunese in Brasile caricati i primi 2500 record

“Cerca il tuo avo”. On line il nuovo strumento del Centro Studi sulle Migrazioni “Aletheia”. Da una ricerca di Luisa Carniel sull’emigrazione bellunese in Brasile caricati i primi 2500 record

Si chiama “Cerca il tuo avo” ed è il nuovo strumento del Centro Studi sulle Migrazioni “Aletheia”. Una banca dati in cui saranno riversate le informazioni contenute nei registri parrocchiali della provincia di Belluno. Navigando tra i campi si potrà conoscere data e luogo di nascita dei propri avi, oltre al registro parrocchiale di riferimento. In alcuni casi saranno presenti anche informazioni sulle rotte migratorie: spostamenti, viaggio per mare ed eventuali familiari al seguito.

leggi tutto
76. Covid-19. Avviata una campagna raccolta fondi per sostenere l’Associazione Bellunesi nel Mondo

76. Covid-19. Avviata una campagna raccolta fondi per sostenere l’Associazione Bellunesi nel Mondo

«Il momento è complicato per tutti. Ma tutti insieme, ognuno con il proprio piccolo sforzo, possiamo superarlo. L’importante è tenere acceso quel legame di fiducia reciproca che negli anni abbiamo costruito con voi: sapete che l’Abm sarà per voi sempre un punto di riferimento su cui contare; noi sappiamo che voi sarete sempre il nostro appoggio, la solida base che dà forza alle nostre azioni. Ecco perché noi ci impegniamo a proseguire le nostre attività culturali, realizzate grazie a Museo e Biblioteca, con l’obiettivo di mantenere viva la memoria storica di ciò che fu l’emigrazione; a portare avanti le nostre battaglie in difesa dei bellunesi nel mondo, da ultima quella per l’esenzione Imu sulla prima casa in Italia posseduta da chi risiede all’estero; a non spezzare il canale di comunicazione con la terra di origine garantito dalla rivista “Bellunesi nel mondo” e da Radio Abm-Voce delle Dolomiti; a creare, attraverso Bellunoradici.net, una rete fra i giovani bellunesi che partono in cerca di un futuro migliore, ma che non dimenticano le proprie radici; a dare seguito alle nostre quotidiane azioni di sostegno ai conterranei in Italia e all’estero, per onorare, ancor di più in questa fase di difficoltà collettiva, il nostro inossidabile motto: vicini e lontani, mai soli!».

leggi tutto
75. Covid-19. Grandi difficoltà per il MiM Belluno – Museo interattivo delle Migrazioni. Nel 2020 annullate visite per 2000 studenti e il 2021 si prospetta drammatico a livello economico. De Bona: «Impossibile organizzare visite per gli studenti, ma noi non ci arrendiamo e proponiamo di portare il nostro museo nelle scuole»

75. Covid-19. Grandi difficoltà per il MiM Belluno – Museo interattivo delle Migrazioni. Nel 2020 annullate visite per 2000 studenti e il 2021 si prospetta drammatico a livello economico. De Bona: «Impossibile organizzare visite per gli studenti, ma noi non ci arrendiamo e proponiamo di portare il nostro museo nelle scuole»

Il MiM Belluno – Museo interattivo delle Migrazioni vs Covid-19. In questa battaglia sembrerebbe che sia il virus ad averla vinta. E per certi aspetti è così. Nel 2020 sono state annullate visite per 2000 studenti e il 2021 si prospetta drammatico a livello economico. Basti pensare che allo stato attuale non è entrato nessun contributo publico a sostegno del Museo, che si è trova a fronteggiare questa emergenza sanitaria. «Eppure abbiamo fatto grandi investimenti – le parole del presidente Abm Oscar De Bona – per rendere accessibile il nostro museo. Dalla segnaletica, ai dispositivi di igienizzazione; dalla sanificazione 24 ore su 24 delle sale museali, alla formazione del personale». Investimenti che equivalgono a sostanziose uscite di cassa. Cassa che purtroppo si trova in “zona rossa”.

leggi tutto
74. “Dolomites. A walk on the radio”. Domenica 18 ottobre parte il nuovo programma di Radio ABM dedicato alla provincia di Belluno

74. “Dolomites. A walk on the radio”. Domenica 18 ottobre parte il nuovo programma di Radio ABM dedicato alla provincia di Belluno

“Dolomites. A walk on the radio” è il titolo del nuovo programma di Radio ABM, la webradio dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, che andrà in onda a partire da domenica 18 ottobre alle 21.00 (ora locale italiana). Ideato e condotto da Giulia Francescon e Marco Crepaz, con il supporto di Simone Tormen e Luciana Tavi, si propone di aprire una finestra, aperta al mondo (ecco il motivo del titolo in lingua inglese, ndr), dedicata al territorio della provincia di Belluno e al suo patrimono Unesco che sono le Dolomiti. Nella prima puntata il dialogo diretto tra Giulia e Marco, che interpretano rispettivamente le parti di una nipote e di un nonno, riguarderanno la città di Belluno, le principali vette dolomitiche presenti nel bellunese e diversi personaggi, di grande spessore, che hanno avuto i natali proprio a Belluno.

leggi tutto
71. È uscito “Bellunesi nel mondo” di ottobre

71. È uscito “Bellunesi nel mondo” di ottobre

«Io, Luca Deon: non svizzero di origine italiana, ma italiano in Svizzera» è il titolo che accompagna la foto di copertina del numero di ottobre della rivista “Bellunesi nel mondo” appena spedita agli associati Abm. E il protagonista è proprio l’architetto Luca Deon, figlio di emigranti bellunesi, nato e cresciuto a Lucerna (Svizzera) e titolare di un prestigioso studio di architettura.

leggi tutto
70. L’Abm presente alla “Giornata della migrazione” organizzata dalla Mantovani nel mondo

70. L’Abm presente alla “Giornata della migrazione” organizzata dalla Mantovani nel mondo

Una giornata di condivisione e di appartenenza. Sabato 3 ottobre l’Associazione Mantovani nel Mondo, guidata da Daniele Marconcini, ha organizzato la tradizionale “Giornata della migrazione”. Quest’anno il tema principale era il “Turismo delle radici” e la presentazione del Mei – Museo dell’emigrazione italiana, che sarà inaugurato nel 2021 a Genova.

leggi tutto
69. Il Gruppo Giovani ABM si ricostituisce. La coordinatrice è Giulia Francescon

69. Il Gruppo Giovani ABM si ricostituisce. La coordinatrice è Giulia Francescon

Sabato 26 settembre 2020 ha avuto luogo, presso la sede dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, il primo incontro del ricostituito “Gruppo giovani”. L’iniziativa, alle cui redini ci sono le abili mani di Giulia Francescon e Luciana Tavi, è nata dall’idea profondamente condivisa e comune che i giovani bellunesi possano e debbano contribuire alla rinascita di un territorio con alla base un infinito potenziale, ma poche occasioni per farlo fruttare.Sono una delle giovani che ha avuto la fortuna di essere parte del gruppo rinato. Entrando nella stanza allestita per l’incontro (nel rigoroso rispetto delle norme anti-covid!), e trovandomi alle prese con persone sconosciute (o quasi), mi sale il classico panico da palcoscenico con annessa scena muta e sguardo sfuggente, tipico di quando si viene chiamati a prendere la parola e dire la propria.

leggi tutto
68. Imu agli emigranti. Stanno arrivando le risposte dei singoli Comuni. De Bona: «Ringrazio i Sindaci e i Consiglieri per il loro interessamento e per la loro sensibilità verso gli emigranti bellunesi»

68. Imu agli emigranti. Stanno arrivando le risposte dei singoli Comuni. De Bona: «Ringrazio i Sindaci e i Consiglieri per il loro interessamento e per la loro sensibilità verso gli emigranti bellunesi»

Buone nuove per gli emigranti bellunesi iscritti all’Aire (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) che hanno una casa di proprietà nel bellunese. A inizio anno era infatti giunta la notizia che il Governo aveva eliminato l’esenzione del pagamento dell’Imu per gli italiani, in pensione, iscritti all’Aire.

leggi tutto
67. Raccolta quote 2021 ai tempi del Covid-19. La maggiore parte delle Famiglie ex emigranti rinunciano al porta a porta. Se ne è discusso con il coordinatore Dazzi e il direttore Crepaz

67. Raccolta quote 2021 ai tempi del Covid-19. La maggiore parte delle Famiglie ex emigranti rinunciano al porta a porta. Se ne è discusso con il coordinatore Dazzi e il direttore Crepaz

L’associazionismo si sa, vive grazie alle quote dei soci. Vale anche per l’Associazione Bellunesi nel Mondo e, nel caso delle Famiglie ex emigranti, era abitudine raccogliere le quote attraverso il “porta a porta” o i pranzi sociali. Azioni ed eventi che di solito si svolgono nel periodo autunnale e invernale.

leggi tutto
Sta arrivando il numero di ottobre di “Bellunesi nel mondo”

Sta arrivando il numero di ottobre di “Bellunesi nel mondo”

Sta per arrivare in tutte le case dei soci dell’Associazione Bellunesi nel Mondo il numero di ottobre della rivista… “Bellunesi nel mondo”. Per riceverlo basta diventare socio Abm e ricorda: con la tua quota sostieni le molteplici attività di questa Associazione presente a livello provinciale, nazionale e internazionale dal 1966.

leggi tutto
66. La Famiglia Bellunese di Urussanga organizza un incontro on line per parlare in Talian e italiano

66. La Famiglia Bellunese di Urussanga organizza un incontro on line per parlare in Talian e italiano

Stiamo insieme parlando in italiano. Questa in sintesi l’iniziativa promossa dalla Famiglia Bellunese di Urussanga, Brasile, che si svolgerà questa sera alle ore 19.00 (ora locale brasiliana) attraverso la piattaforma Zoom. «L’obiettivo – fa sapere Fernando Fontanella della Famiglia Bellunese di Urussanga – è quello di rivedersi in questo momento di Covid-19 e di rinfrescare il nostro italiano».

leggi tutto
65. Aperto il bando per l’edizione 2020 del premio internazionale “Bellunesi che hanno onorato la provincia di Belluno in Italia e all’estero”

65. Aperto il bando per l’edizione 2020 del premio internazionale “Bellunesi che hanno onorato la provincia di Belluno in Italia e all’estero”

Sono aperte fino al 30 settembre le candidature per la XXI edizione del “Premio Internazionale Bellunesi che hanno onorato la provincia di Belluno in Italia e all’estero”, ideato dalla Provincia di Belluno con la collaborazione dell’Associazione Bellunesi nel Mondo e del Rotary, che si svolgerà quest’anno, sabato 12 dicembre, a Lamon.

leggi tutto
64. È uscito “Bellunesi nel mondo” di settembre

64. È uscito “Bellunesi nel mondo” di settembre

«La Dolomiti bellunesi… a un passo dal cielo» è il titolo che accompagna la foto di copertina del numero di settembre della rivista “Bellunesi nel mondo” dedicata al lago di Masigo, situato a San Vito di Cadore. Il motivo di questa scelta fotografica è dovuto al fatto che il Cadore, e non solo, farà da scenografia alla nuova serie televisiva di Raiuno “Un passo dal cielo”. E proprio l’articolo di fondo del direttore responsabile DIno Bridda punta su questa efficace promozione del territorio bellunese.

leggi tutto
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress