Associazionismo

“Ve ricordeo de noi?” Inaugurata a Giaon una mostra sull’emigrazione

“Ve ricordeo de noi?” Inaugurata a Giaon una mostra sull’emigrazione

Raccontare istanti, epoche, situazioni. Ma soprattutto sottrarre all’oblio, farsi testimonianza concreta. È questo il merito delle fotografie. Tanto più delle fotografie che parlano di emigrazione. Una tematica tra le più incisive nel plasmare la nostra storia e la nostra contemporaneità. Una questione che ha segnato l’Italia – e con essa il Veneto e la provincia di Belluno – sotto molteplici punti di vista: dalla sfera sociale a quella economica, da quella culturale a quella linguistica, e l’elenco potrebbe continuare a lungo.

leggi tutto
Storie di emigrazione, la nuova newsletter del Centro studi sulle migrazioni “Aletheia”

Storie di emigrazione, la nuova newsletter del Centro studi sulle migrazioni “Aletheia”

Far conoscere il nostro passato e riportare alla luce il ricco patrimonio di esperienze vissute dai nostri emigranti. Un patrimonio fatto di sacrifici e soddisfazioni, eventi drammatici e successi, nostalgia del paese lasciato alle spalle e integrazione nelle nuove realtà di approdo. Questo l’obiettivo di “Storie di emigrazione”, la nuova newsletter del Centro studi sule migrazioni “Aletheia” (strumento dell’Associazione Bellunesi nel Mondo) che ogni settimana regalerà un racconto biografico di bellunesi nel mondo.

leggi tutto
È morto Emilio Bridda. Colonna portante della Famiglia Ex emigranti “Monte Pizzocco”. Premio “Eccellenze venete” 2019

È morto Emilio Bridda. Colonna portante della Famiglia Ex emigranti “Monte Pizzocco”. Premio “Eccellenze venete” 2019

Un altro lutto ha colpito l’Associazione Bellunesi nel Mondo. È venuto a mancare oggi, all’età di 91 anni, Emilio Bridda vice presidente della Famiglia Ex emigranti “Monte Pizzocco”. Una grave perdita per il sodalizio che raggruppa i comuni di Santa Giustina, Sedico, Cesiomaggiore, San Gregorio nelle Alpi e Sospirolo. Sì, perché Emilio era una delle colonne portanti della Famiglia “Monte Pizzocco”, ma anche della stessa Abm. Era orgoglioso di essere socio Abm ed era orgoglioso di essere stato emigrante. Una lunga vita da emigrante quella di Emilio. Operaio tecnico in pensione, originario di Sospirolo, Bridda ha speso la sua vita lavorando in giro per il mondo, tra Svizzera, Turchia, Pakistan, Marocco e Iran; solo per citare alcuni Paesi.

leggi tutto
18. È uscito “Bellunesi nel mondo” di giugno

18. È uscito “Bellunesi nel mondo” di giugno

Benvenuta Accademiabm.it! La copertina del numero di giugno della rivista Abm, che sta per arrivare nelle case dei propri associati, è dedicata a un nuovo strumento messo in atto dall’Associazione Bellunesi nel Mondo. Ne parla in merito il direttore responsabile Dino Bridda nel suo editoriale.

leggi tutto
16. L’Abm incontra i Comuni bellunesi con l’obiettivo di realizzare una mostra itinerante dedicata ai gemellaggi e ai patti di amicizia della provincia di Belluno

16. L’Abm incontra i Comuni bellunesi con l’obiettivo di realizzare una mostra itinerante dedicata ai gemellaggi e ai patti di amicizia della provincia di Belluno

L’Associazione Bellunesi nel Mondo vuole realizzare, in occasione del suo 55° anniversario, una mostra itinerante dedicata ai gemellaggi e ai patti di amicizia attivi in provincia di Belluno. Per concretizzare questo progetto sono stati coinvolti i comuni bellunesi che hanno attive queste relazioni.

leggi tutto

Riflessioni linguistiche. L’Umanesimo latino tra utopia e realtà

Più di venti anni fa fui coinvolto nel progetto Umanesimo latino di Dino De Poli, nota personalità veneta scomparsa l’estate scorsa. Mi ricordo che partecipai anche a un convegno a New York dove c’erano rappresentanti di origine italiana, residenti in tutti i continenti, che portavano le proprie esperienze a sostegno della cosiddetta “latinità italica”.

leggi tutto

Riflessioni linguistiche. La strana pronuncia

Da qualche settimana un noto politico italiano viene preso in giro per la sua strana pronuncia dell’inglese durante un’intervista alla BBC. In televisione e in rete girano parodie di ogni genere. Sono sicuro che diversi insegnanti italiani della cosiddetta “lingua di Shakespeare” hanno avuto come first reaction, shock, because… Credo che soprattutto sulla pronuncia di because si sia aperto un dibattito tra i puristi “oxfordiani” e i tolleranti “anglo-maccheronici”.

leggi tutto
L’Associazione Bellunesi nel Mondo piange la scomparsa di Argentina Gavaz. Colonna portante della Famiglia Ex emigranti della Sinistra Piave

L’Associazione Bellunesi nel Mondo piange la scomparsa di Argentina Gavaz. Colonna portante della Famiglia Ex emigranti della Sinistra Piave

Un altro grave lutto ha colpito l’Associazione Bellunesi nel Mondo. La scorsa notte, dopo breve malattia, è venuta a mancare all’età di 72 anni Argentina Gavaz. Era la colonna portante della Famiglia Ex emigranti della Sinistra Piave.
«Perdiamo una validissima collaboratrice – le parole di Oscar De Bona, presidente dell’Associazione Bellunesi nel Mondo – è infatti sempre stata attiva, assieme al marito Franco, a tutte le iniziative realizzate sia del sodalizio di cui era consigliere, sia della Casa madre attraverso il MiM Belluno, i soggiorni per anziani dedicati a discendenti bellunesi e a tutti i Consigli del Direttivo».

leggi tutto
Ernestina Dalla Corte, presidente della Famiglia Bellunese dell’Argentina, ospite fissa a “L’Italia con voi”, il programma di Rai Italia

Ernestina Dalla Corte, presidente della Famiglia Bellunese dell’Argentina, ospite fissa a “L’Italia con voi”, il programma di Rai Italia

Il programma di Rai Italia “L’Italia con Voi” ha un nuovo ospite fisso. Ernestina Dalla Corte Lucio, presidente della Famiglia Bellunese dell’Argentina e consigliere del Direttivo dell’Associazione Bellunesi nel Mondo. Ogni settimana sarà in collegamento da Buenos Aires per raccontare storie di migrazione italiana e commentare quello che avviene nella comunità italo-argentina. Nel suo primo collegamento racconterà la storia di Nereo Valdesolo, alpino bellunese emigrato a San Justo, Sante Fe in Argentina e che ha prestato aiuto poco dopo il disastro del Vajont.

leggi tutto
Pronta la nuova sala virtuale del MiM: racconterà i mestieri dell’emigrazione bellunese

Pronta la nuova sala virtuale del MiM: racconterà i mestieri dell’emigrazione bellunese

Il MiM Belluno (Museo interattivo delle migrazioni) si espande. E inaugura una nuova sala virtuale in cui accedere a otto mostre sull’emigrazione bellunese disponibili online.
Il filo conduttore è quello dei mestieri che hanno caratterizzato la mobilità dalla provincia di Belluno, all’estero e in altre parti d’Italia. In ogni esposizione vengono infatti raccontati per immagini quei lavori che, legati alle specifiche caratteristiche e tradizioni dei luoghi di origine e modellati sul sapere tramandato di generazione in generazione, sono stati esportati al di fuori del territorio di partenza, oltre i confini delle vallate dolomitiche.

leggi tutto
Migrar. Storie di emigrazione di gente di montagna. Venerdì 14 maggio ultimo appuntamento on line con Luciana Palla

Migrar. Storie di emigrazione di gente di montagna. Venerdì 14 maggio ultimo appuntamento on line con Luciana Palla

Ultimo appuntamento del ciclo di incontri on line organizzato dall’Associazione Bellunesi nel Mondo, con il supporto della Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati, Radio ABM e MiM Belluno, dal titolo “Migrar, Storie di emigrazione di gente di montagna”, a cura della storica Luciana Palla. Venerdì 14 maggio, alle 18.00 (ora locale italiana), direttamente dal canale YouTube e la pagina Facebook dell’Associazione Bellunesi nel Mondo Luciana Palla affronterà il tema dell’emigrazione, in particolare dai comuni di Colle Santa Lucia, Livinallongo e Rocca Pietore nell’Alto Agordino nella prima metà del Novecento.

leggi tutto
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress