L’Associazione Bellunesi nel Mondo è anche una piccola casa editrice: “Bellunesi nel mondo – edizioni“. L’obiettivo è quello di pubblicare volumi inerenti il fenomeno migratorio, lavorando in sinergia con il MiM Belluno ed il Centro Studi sulle migrazioni “Aletheia”. Sei uno storico, uno scrittore? Ti occupi di temi riferiti all’emigrazione e all’immigrazione? Scrivici una mail: edizioni@bellunesinelmondo.it

Per acquistare una o più pubblicazioni
telefonate al + 39 0437 941160 o inviate una mail a: edizioni@bellunesinelmondo.it / spedizioni in tutto il mondo

Di seguito le nostre pubblicazioni

Il loro destino stava in Brasile. Storie di emigrazione bellunese
a cura di Luisa Carniel

Quando si parla di colonizzazione degli Stati meridionali del Brasile si usa il vocabolo epopea, a sottolineare le gesta eroiche di quanti hanno lasciato la loro terra per cercare il loro destino al di là dell’oceano, da dove difficilmente sarebbero tornati indietro. In questa raccolta di quasi un centinaio di storie di emigrazione bellunese si raccontano le saghe di molte famiglie, con le ambizioni, le rassegnazioni, le speranze, le sofferenze ma anche i successi di questi nostri predecessori che hanno creduto nella possibilità di una vita nuova in Brasile. Storie di uomini e donne, per lo più giovani, tra i 20 e i 40 anni, nella maggioranza dei casi già sposati e con prole; li contraddistingueva un forte attaccamento alla religiosità, che professavano con canti e preghiere in latino, feste solenni, processioni, avvicinamento frequente ai sacramenti, culto dei santi, immagini sacre. Erano persone che esaltavano il lavoro come modo per guadagnarsi da vivere, la pazienza nella sofferenza, il rispetto per gli altri, la parola data, la castità e l’amore per il prossimo. La domenica mettevano il vestito buono, assistevano alla messa, recitavano il rosario; sentivano forte la nostalgia per l’Italia, ma erano grati e riconoscenti verso il Paese che aveva dato loro una terra finalmente propria. Era consolidato il legame all’interno delle famiglie, numerosissime, che diedero vita a grandi progenie: sono proprio i discendenti a dire che “…l’amore per il lavoro, la religione cattolica e la famiglia sono l’eredità e la ricchezza che abbiamo ricevuto dai nostri antenati”.

Euro 10,00
Dicembre 2018 / pagg. 312

ISBN: 978-88-94-51040-9

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

Un mondo da scoprire. Info. appunti e racconti sull’emigrazione
a cura di Simone Tormen

Le partenze e gli arrivi non si sono mai fermati nella nostra storia. In qualche periodo piu’ consistenti, in altri un po’ meno, ma ci sono sempre stati e continuano a esserci con forme e modi diversi. Ne siamo stati protagonisti e magari nessuno te l’aveva mai detto. Ma perche’ si partiva? In che modo? Quando? Verso dove? Chi partiva? Cosa cercava? E cosa trovava? Se sei un ragazzo curioso e hai dei dubbi da chiarire, seguici in questo viaggio nell’emigrazione bellunese. Cercheremo di rispondere alle tue domande e proveremo a farti divertire con qualche aneddoto simpatico. Sei pronto? Allora partiamo! 

Libro didattico distribuito agli alunni delle prime delle Scuole secondarie di primo grado della provincia di Belluno

Imi. Storie di conze e gaburi
di Alessandra Campeol

Ispirata dai libri di Enrico Stalliviere “Tut aldrit” e “Storie di conze e gaburi”, Alessandra Campeol disegna in questo fumetto le peripezie di un gaburo – così si chiamavano in gergo i giovani apprendisti e aiutanti dei seggiolai – in giro per il Nord Italia al seguito del padre. Una serie di avventure e di aneddoti nati vagabondando di casa in casa, di famiglia in famiglia, a costruire e impagliare sedie, con sapere da artisti e astuzia da volponi.

Euro 10,00
Dicembre 2017 / pagg. 144

ISBN: 978-8894219180

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

Oltre l’hijab. Una donna da straniera a cittadina
di Assia Belhadj

Oltre l’hijab.Una donna da straniera a cittadinadi Assia BelhadjUna storia personale che riesce a dar voce a esperienze molteplici, ad altri vissuti. La ricerca di un dialogo tra mondi e culture. Un libro da cui emergono questioni che toccano ciascuno di noi: l’identità individuale e sociale, l’attaccamento alle proprie origini, l’incontro con nuovi valori, la sfida di affrontare ogni giorno la vita schivando i colpi bassi per giungere ai propri piccoli e grandi traguardi. La quotidianità di una donna alle prese con i passaggi che segnano il cammino di tutti i migranti: la scelta di partire, lo spaesamento iniziale, l’adattamento al contesto di approdo, il processo – più o meno lungo, più o meno semplice – di integrazione. Il racconto di una donna arrivata da un altrove materiale, geografico, e simbolico. Un punto di vista sulla nostra realtà da chi ha imparato a conoscerla un po’ per volta, in un percorso denso di difficoltà e incomprensioni, ma anche di gioie e soddisfazioni. Un’immersione nei concetti di cultura, religione, cittadinanza che conduce ben oltre ciò che appare in superficie. Un invito a osservare le cose con occhi liberi da preconcetti, ad andare oltre l’hijab, oltre il velo dei pregiudizi e delle semplificazioni, per superare le barriere che confinano l’umanità su posizioni di chiusura nei confronti del diverso. Solo confrontandoci con ciò che non conosciamo possiamo vincere le paure e imparare a comprendere meglio noi stessi.

Euro 12,00 (scontato a euro 10,00)
Dicembre 2018 / pagg. 80

ISBN: 978-8894219197

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

Emigrazione 2.0. Storie di expats bellunesi

«T. S. Eliot ha scritto: Non smetteremo di esplorare. E alla fine di tutto il nostro andare, ritorneremo al punto di partenza per conoscerlo la prima volta.

Le pagine di questo libro esprimono pienamente il pensiero espresso da Eliot. Nelle storie di vita che ci apprestiamo a leggere, infatti, emerge quanto la forza della buona riuscita sia stata il rischiare, l’andare verso l’ignoto, l’abbandonare il certo per l’incerto, la casa per il mondo. E il rischio ha portato i suoi frutti positivi, ma questo non ha significato rinnegare le proprie radici, ma piuttosto sentire ancora di più la necessità di tornare dove tutto è iniziato.

E oggi i tanti giovani expats di origini bellunesi – molti dei quali protagonisti di questo volume – sono strettamente a contatto con il loro territorio, se ne sentono parte attiva e ambasciatori, coinvolti e attivi.

Migrare, oggi, significa non abbandonare i luoghi, ma partecipare alla multilocalità».

Dalla prefazione di Delfina Licata

Rapporto Italiani nel Mondo della Fondazione Migrantes

Euro 10,00
Dicembre 2017 / pagg. 196

ISBN: 978-8894219159

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

Oltre l’ignoto. Le avventure di Anna Rech e Jack Costa
Di Andrea Barattin

Due storie piene di avventura, due vite che improvvisamente cambiano rotta e si ritrovano quotidianamente a combattere per costruire un futuro migliore. Due personaggi, Anna Rech e Jack Costa, che ci insegnano ad andare oltre le paure, a rialzarci quando cadiamo. Perché gli artefici del nostro destino siamo solo noi stessi.

Euro 10,00
Gennaio 2017 / pagg. 132

ISBN: 978-8894219166

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

Tutti i mestieri del mondo. Un secolo di emigrazione bellunese
A cura di Romeo Pignat

C’è una regola che accomuna tutte le storie di emigrazione: si emigra per conquistare, attraverso il lavoro, una dignità individuale e sociale spesso negata a casa propria. Per questo il lavoro, insieme strumento e fine, è l’assoluto protagonista di quell’andare per il mondo che è la linfa vitale del nostro pianeta. Sono i continui flussi di mani, intelligenze e motivazioni, a trasformare il presente e a costruire il futuro. Questa legge fondamentale, che regola economie e società, è ben nota a generazioni di bellunesi, protagonisti di un’epopea migratoria con antiche radici, che ha raggiunto i suoi picchi massimi tra l’ultimo quarto dell’Ottocento e gli anni Settanta del Novecento. Tutti i mestieri del mondo è un album fotografico che fissa alcuni di questi momenti, con immagini che attraversano quasi un secolo e, nella loro successione cronologica, ci lasciano intravedere un cammino storico, sociale e culturale, percepibile non solo per i segni oggettivi, le mutazioni delle mode e dei paesaggi sullo sfondo, ma anche per l’evoluzione dello sguardo, per come si rappresenta o ci si fa ritrarre, tradendo un vissuto, un sentimento di appartenenza a un’epoca e a un luogo.

ESAURITO

Euro 10,00
Gennaio 2016 / pagg. 144

ISBN: 978-8894219128

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

I ricordi della valigia. Storie di bellunesi nel mondo 

Una raccolta di storie di vita che attraversano nazioni, oceani, continenti, vicende storiche, mestieri e sentimenti. Un unico comune denominatore: l’esperienza migratoria dalla terra bellunese.In questo libro l’Associazione Bellunesi nel Mondo mette insieme una serie di racconti lasciati negli anni dai “propri” emigranti. Racconti commoventi, divertenti, carichi di nostalgia o di avventura. Racconti di girovaghi e vagabondi, di pionieri e angeli custodi. Dal minatore maltrattato che si prende la rivincita quando Bartali vince il Tour de France, all’aspirante giornalista che incontra Indro Montanelli per sentirsi augurare di non fare mai il suo lavoro. Dal gelatiere che inventa a New York il cono gelato, al giovane meccanico in Canada che un giorno decide di viaggiare in macchina verso il West, «fino a dove terminava la strada». Piccole testimonianze di vita vissuta, tra passeur che si fanno pagare per varcare clandestinamente il confine sulle Alpi, matrimoni per procura, cuori divisi e strani incontri nelle viscere della terra.
«Le storie di emigranti – scrive uno dei protagonisti – si snodano sempre tra appagamenti e nostalgia, valigie colme di speranza ed emblema di sacrificio».Storie semplici ed eccezionali. Sempre in bilico tra ordinario e straordinario.

ESAURITO

Euro 10,00
Dicembre 2017 / pagg. 141

ISBN: 978-8894219173

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

Pensieri di un cervello in fuga. Racconto di un curriculum italizzero
Di Raffaele De Rosa

Una storia di estrema attualità quella raccontata da Raffaele De Rosa, “italizzero” per sua stessa definizione, crasi che nasconde una grande verità del nostro tempo: l’affermarsi, progressivo, di una generazione di giovani (e meno giovani) professionisti a cavallo tra due mondi. Quello dove sono nati e cresciuti. E quello dove hanno trovato le giuste opportunità professionali. Il fenomeno dell’emigrazione italiana è in continua evoluzione, e i giovani che lasciano in questi anni la penisola sono sempre più consapevoli delle opportunità offerte da un mondo più aperto, dove incontrano meno ostacoli alla propria mobilità. La sfida del futuro per il sistema-paese sarà quella di rimettere in circolazione queste risorse. Professionisti avvezzi a un mondo globale, che hanno tanto da dare al loro Paese di origine.

Euro 10,00
Dicembre 2016 / pagg. 112

ISBN: 978-8894219104

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

Da mezzo secolo al servizio della comunità
A cura di Dino Bridda

La storia di queste vallate, giacenti all’ombra delle Dolomiti e unite dalla cerniera della Piave, è fatta di migrazioni secolari, costantemente segnate da speranze e nostalgie. Sul grande libro della nostra storia hanno apposto la loro firma centinaia di migliaia di abitanti di queste terre, ma il loro segno avrebbe rischiato di venire cancellato dalla patina inesorabile del tempo, dall’indifferenza verso un passato da rimuovere. Queste pagine nascono proprio per combattere tutto ciò e nel tentativo di dare voce a chi, altrimenti, non verrebbe mai ascoltato, così come accadde nel 1966 con la nascita di quella che oggi è l’Associazione Bellunesi nel mondo. Qui sono racchiuse storie legate all’emigrazione dei secoli scorsi, a testimonianze di solidarietà, a un presente che guarda al futuro con gli occhi delle nuove generazioni nella speranza che i protagonisti vi si possano riconoscere. Infine, forse è anche un tentativo per cercare di vivere al meglio il nostro presente nella lezione di chi ci ha preceduto.

ESAURITO

Euro 10,00
Gennaio 2016 / pagg. 144

ISBN: 978-8894219111

Acquista il libro su: Amazon.it / Libreriauniversitaria.it / Unlibro.it /

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress