Mondo

Elena Collazzuol, anima gentile e altruista

Elena Collazzuol, anima gentile e altruista

Elena Collazuol nacque a Torino il 18 maggio 1934 da genitori bellunesi trapiantati in Piemonte in cerca di lavoro. La famiglia si allargò nel 1941 con l’arrivo di un secondo figlio, Mario. Solo tre anni più tardi, però, venne a mancare il papà Marcellino, ammalatosi improvvisamente. Marcellino lavorava alla “Viberti” e fu Matilde, la moglie, a subentragli come operaia, appoggiandosi al preziosissimo aiuto di sua madre Graziosa per crescere i due figli.

leggi tutto

Londra. Avviso di assunzione all’Ambasciata d’Italia

L’Ambasciata d’Italia a Londra rende noto che è attiva una procedura di selezione per un impiegato da adibire ai servizi di collaboratore amministrativo, prevalentemente nel settore dei diritti dei cittadini italiani nel contesto della Brexit. L’incarico sarà con contratto temporaneo di sei mesi, eventualmente rinnovabili una sola volta.

leggi tutto

Riflessioni linguistiche. L’arte della mimetizzazione

Recentemente ho avuto l’opportunità di seguire un convegno internazionale organizzato a distanza da un’università italiana. Chiuso nel mio piccolo ufficio casalingo elvetico ho ascoltato, con interesse, i contributi di studiosi europei che commentavano il loro materiale in tedesco, inglese e italiano.

leggi tutto

Variante Omicron: nuove restrizioni all’ingresso in Giappone

«In risposta alla diffusione della variante “Omicron” del Covid-19 il governo giapponese ha annunciato la sospensione, a partire dal 1 dicembre 2021, delle procedure d’emissione di nuovi visti d’ingresso nel Paese». Lo segnala l’Ambasciata d’Italia a Tokyo, precisando che tale misura si applica anche a chi è già in possesso di un visto d’ingresso.

leggi tutto

Ingressi in Italia dalla Russia: le norme anti-Covid in vigore

«A causa della pandemia da Covid-19 l’ingresso in Italia dalla Federazione Russa è al momento limitato, salvo eccezioni, ai cittadini italiani, Ue, Schengen e loro familiari stranieri, nonché ai titolari dello status di soggiornanti di lungo periodo e loro familiari». Lo segnala il Consolato Generale d’Italia a San Pietroburgo.

leggi tutto
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress