Gelatieri zoldani a Cadice

da | 22 Apr 2020 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Un momento della riapertura della gelateria di Cadice

Nel 1936 una coppia zoldana, Jole Mosena di Fornesighe e Arturo Campo di Campo, ha aperto una gelateria a Madrid. Lo stesso giorno è cominciata la guerra civile spagnola e sono dovuti ritornare in Italia. Quattro anni dopo, un’altra gelateria: “Salon Italianos”, questa volta a Cadice, sulla costa atlantica. Adesso la gelateria è gestita dal loro figlio Gianni, che mantiene l’abitudine zoldana di chiudere vari mesi d’inverno. Il 6 marzo scorso la gelateria è stata riaperta. e il giorno prima, per celebrare gli 80 anni di attività (1940-2020), Gianni e figli (Joaquin e Arturo) hanno offerto gratis mille “topolini” (il loro gelato più tipico e rinomato) alla popolazione della città. Era lunga la fila fuori della gelateria, con molta gente in attesa nella vicina piazza san Antonio. I due giornali locali, el Diario e La Voz, hanno dato spazio all’evento.

Harry Fairtlough

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress