Il MiM Belluno – Museo interattivo delle Migrazioni è anche fonte di ispirazione. Lo è stato per l’artista bellunese Resi Savasta che, una volta visitato il Museo dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, è rimasta colpita da un fotogramma che rappresentava l’opera di Augusto Murer, presente sui portoni della chiesa di Caxias do Sul (Brasile). «Ho voluto rappresentare in terra cotta un particolare dell’opera di Murer, che raffigura una famiglia di emigranti, e omaggiarla al MiM Belluno». Di certo l’opera sarà posizionata all’interno della sede ABM e d’obbligo verrà posizionato il nome dell’autrice.

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress