Finlandia. Prorogate le restrizioni anti-Covid per l’ingresso nel Paese

da | 22 Feb 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Coronavirus. Le autorità finlandesi hanno ulteriormente prorogato la validità delle restrizioni attualmente vigenti fino al 18 marzo 2021. 

Lo rende noto l’Ambasciata d’Italia a Helsinki, che precisa: «Restano sostanzialmente in vigore le disposizioni introdotte dal 27 gennaio. In particolare, da tutti i Paesi dell’area Ue/Schengen (con la sola eccezione dell’Islanda) continueranno ad essere consentiti ingressi in Finlandia unicamente per lavoro “essenziale” e per rientro dei residenti e dei loro stretti familiari, con obbligo di autoisolamento fiduciario di 14 giorni, che potrà essere abbreviato in caso di doppio test negativo (tampone o test antigenico rapido)». 

«Il secondo test – sottolinea l’Ambasciata – dovrà essere effettuato a distanza di almeno 72 ore dall’ingresso nel Paese». 

Sempre l’Ambasciata ricorda inoltre che alla Guardia di Frontiera potranno essere rivolte richieste di informazioni riguardanti le restrizioni. I contatti sono l’indirizzo email: rajavartiolaitos@raja.fi e il numero telefonico +358 295 420 100, attivo tra le 08:00 e le 16:00. 

«Prima del viaggio – conclude la sede diplomatica a Helsiniki – si raccomanda in ogni caso di consultare i siti della Guardia di Frontiera e dell’Agenzia per la salute e il benessere e di attenersi scrupolosamente alle indicazioni delle autorità finlandesi».

Per maggiori dettagli: ambhelsinki.esteri.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress