Estensione del Green pass in Svizzera. Le indicazioni del Consolato d’Italia a Basilea

da | 13 Set 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

«Alla luce della situazione attuale e per prevenire un sovraccarico degli ospedali, il Consiglio federale, nella sua seduta dell’8 settembre, ha deciso di estendere da lunedì 13 settembre l’obbligo del certificato Covid alle persone a partire dai 16 anni».

Lo segnala il Consolato d’Italia a Basilea, precisando che «l’estensione dell’obbligo del certificato è limitata al 24 gennaio 2022», ma è possibile che il provvedimento venga revocato anzitempo «se la situazione negli ospedali dovesse migliorare».

La certificazione, spiega ancora il Consolato, è obbligatoria all’interno di ristoranti e bar, per l’accesso alle strutture culturali e per il tempo libero, per le manifestazioni al chiuso come concerti, teatro, cinema, eventi sportivi, feste di matrimonio. Fanno eccezione le manifestazioni religiose e le manifestazioni per la formazione dell’opinione politica con un massimo di cinquanta persone.

L’obbligo vige anche per le manifestazioni all’aperto con più di mille persone e per le attività sportive e culturali al chiuso, come allenamenti o prove musicali o teatrali. Il provvedimento, tuttavia, non vale «per i gruppi a composizione stabile di massimo trenta persone che si allenano o si esercitano regolarmente insieme in locali separati».

Resta sempre valido l’obbligo della mascherina negli spazi interni e a bordo dei trasporti pubblici.

L’accesso senza certificazione ai contesti in cui il documento è richiesto può comportare una sanzione di 100 franchi. Inoltre, alle strutture e alle manifestazioni che non osservano l’obbligo potranno essere applicate sanzioni che vanno dalla multa alla chiusura dell’esercizio. Del controllo sono responsabili i Cantoni.

«Il Consiglio federale – sottolinea ancora la nostra sede diplomatica a Basilea – ha discusso anche delle disposizioni per l’entrata in Svizzera, ponendo in consultazione due opzioni. La consultazione durerà fino al 14 settembre. Il Consiglio federale deciderà presumibilmente il 17 settembre. L’entrata in vigore è prevista il 20 dello stesso mese».

Per maggiori dettagli si rimanda al sito: consbasilea.esteri.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress