Ripristinata la tratta aerea diretta fra Italia e Cina: indicazioni per il rilascio del codice sanitario

da | 12 Mag 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

«A seguito della riattivazione dal 13 maggio dei voli diretti da Milano a Nanchino, l’Ambasciata e i Consolati cinesi in Italia non rilasceranno più il codice sanitario ai passeggeri che partendo dall’Italia faranno transito in un terzo Paese per raggiungere la Cina». Lo segnala sul proprio sito il Consolato Generale d’Italia a Shanghai. 

«A partire da oggi, 12 maggio – precisa lo stesso Consolato – tutti i passeggeri che si recano in Cina dall’Italia devono effettuare i prescritti test (tampone molecolare rino-faringeo e sierologico) in apposite strutture designate». 

Le strutture sono riportate sul sito it.china-embassy.org.

«I referti di test rilasciati da enti non designati – conclude l’avviso da Shanghai – non saranno accettati».

Per maggiori informazioni: consshanghai.esteri.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress