Approvato in seconda deliberazione al Senato il ddl costituzionale per la riduzione del numero dei parlamentari. 180 i voti favorevoli, 50 quelli contrari. Il testo, che prevede la riduzione dei deputati da 630 a 400 e dei senatori da 315 a 200, torna ora alla Camera per l’approvazione definitiva. Modifiche anche per quanto riguarda la rappresentanza degli italiani nel mondo, con gli eletti nella Circoscrizione estero che passerebbero da 12 a 8 alla Camera e da 6 a 4 in Senato.

Share This
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress