Permessi di rientro in Corea del Sud: nuove regole per i vaccinati

da | 3 Gen 2022 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

L’Ambasciata d’Italia a Seoul comunica ai connazionali in Corea del Sud che sono state introdotte nuove procedure generalizzate in materia di permesso di rientro nel Paese.

In particolare, precisa la rappresentanza, «gli individui che hanno completato il ciclo di vaccinazione Covid-19 potranno ottenere un permesso di rientro multiplo con validità annuale. Coloro che non si sono sottoposti a vaccino dovranno continuare a richiederlo volta per volta».

L’Ambasciata spiega inoltre che «resta in ogni caso obbligatorio il test covid PCR da effettuare 72 ore prima dell’arrivo in Repubblica di Corea».

Per maggiori informazioni e per il dettaglio su requisiti e documenti di cui devono essere in possesso i vaccinati si rimanda al sito: ambseoul.esteri.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress