Ingresso nel Regno Unito. Dal 1° ottobre necessario il passaporto

da | 4 Ott 2021 | 0 commenti

Tempo di lettura: < 1 minuto

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

«Dal 1° ottobre non è più possibile per la maggioranza dei cittadini Ue fare ingresso nel Regno Unito con la sola Carta d’Identità». Lo segnala ai connazionali l’Ambasciata d’Italia a Londra, precisando che «sarà necessario l’utilizzo di un valido passaporto» e che «i cittadini Ue che risulteranno esserne sprovvisti potranno essere respinti alla frontiera».

«Solo i cittadini Ue in possesso di uno status all’interno dello Eu Settlement Scheme – aggiunge l’Ambasciata – potranno continuare a utilizzare la Carta d’identità per viaggiare fino al dicembre 2025».

Per maggiori informazioni si rimanda al sito: amblondra.esteri.it.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa socio

Diventa socio dell'Associazione Bellunesi nel Mondo

Dona il 5×1000 all’ABM

Dona il 5x1000 all'Associazione Bellunesi nel Mondo

Ascolta Radio ABM

Ascolta Radio ABM - voce delle Dolomiti

Entra nella community di Bellunoradici.net

Entra nella community di Bellunoradici.net

Visita il MiM Belluno

Visita il MiM Belluno - Museo interattivo delle Migrazioni

Scopri “Aletheia”

Scopri il Centro studi sulle migrazioni Aletheia

I corsi di Accademiabm.it

Iscriviti a un corso di Accademiabm.it - la piattaforma e-learning dell'Associazione Bellunesi nel Mondo

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress