Ingresso in Western Australia: cadono le restrizioni anti-covid

da | 11 Lug 2022 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Novità sulle misure anti-covid nel Western Australia.

A fare il punto della situazione è il Consolato d’Italia a Perth, che spiega: «Per quanto riguarda i cittadini italiani intenzionati a recarsi in Australia Occidentale, si segnala che a partire dal 6 luglio 2022 non vengono più richieste dalle autorità australiane né prova della vaccinazione né la compilazione della Digital Passenger Declaration».

I viaggiatori non vaccinati, prosegue la rappresentanza, «non devono più richiedere un’esenzione federale né sottoporsi a quarantena all’arrivo».

Il Consolato invita comunque a verificare le condizioni in tema di vaccinazione e tamponi poste dalle compagine aeree con cui si effettua il viaggio.

«L’uso della mascherina in Western Australia – precisa ancora l’avviso – resta obbligatorio su tutti i mezzi di trasporto pubblici e privati, negli ospedali, nella case di cura e nelle strutture carcerarie». Obbligatorio (tranne che per i minori di 12 anni) anche su tutti i voli da e per il Western Australia.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito: consperth.esteri.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress