Coronavirus. Nuove misure per l’ingresso in Finlandia

da | 8 Lug 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Le autorità finlandesi hanno stabilito che a partire da lunedì 12 luglio 2021 saranno estese le restrizioni per l’ingresso in Finlandia a tutti i Paesi che presentano un’incidenza superiore a 10 positivi al Covid ogni 100mila abitanti. 

Lo segnala ai connazionali l’Ambasciata d’Italia a Helsinki, sottolineando come risulti dunque abbassata la soglia di tolleranza, attualmente fissata a 25 casi su 100mila abitanti. 

Tra i Paesi che con le nuove regole saranno sottoposti a restrizioni rientra al momento anche l’Italia. 

Potranno tuttavia entrare in Finlandia senza restrizioni i viaggiatori provenienti dall’Italia che presenteranno una certificazione attestante il completamento dell’intero ciclo vaccinale o l’avvenuta guarigione dal Covid-19 nei sei mesi precedenti all’ingresso nel Paese. 

«Per i viaggiatori non in grado di presentare una delle certificazioni indicate – sottolinea la sede diplomatica a Helsinki – sarà possibile entrare in Finlandia presentando:

  • risultato negativo di un test;
  • prova di aver ricevuto una dose di vaccino». 

«In questi due casi – precisa l’Ambasciata – il viaggiatore sarà tenuto a effettuare un secondo test dopo 3-5 giorni di permanenza in Finlandia in stato di quarantena. Il test è obbligatorio per tutti coloro che hanno compiuto i 16 anni di età».

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: ambhelsinki.esteri.it.

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress