Consolato d’Italia a Cordoba. Novità per le domande di cittadinanza

da | 3 Gen 2020 | 0 commenti

«Dal 15 febbraio 2020 i gruppi famigliari a cui sono stati concessi, con il vecchio sistema, i turni dal 7401 al 8000 potranno presentare la domanda di cittadinanza e la relativa documentazione». Lo comunica sul proprio sito il Consolato Generale d’Italia a Cordoba.

«Per assicurare un ordinato afflusso del pubblico – spiega la sede consolare – la ricezione delle domanda avverrà unicamente per appuntamento, che potrà essere conseguito attraverso il prenota on-line “Cittadinanza – vecchi turni dal 7401 al 8000”».

«Il servizio – sottolinea la rappresentanza – è limitato ai soli titolari dei turni indicati. Le prenotazioni on-line effettuate da persone che non hanno i turni dal 7401 al 8000 saranno cancellate».

Il giorno dell’appuntamento, assieme alla domanda e alla relativa documentazione, gli utenti dovranno presentare i comprovanti che dimostrino la residenza nella circoscrizione consolare da non meno di sei mesi.

Per maggiori dettagli: conscordoba.esteri.it

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress