Sono quasi un milione le persone che nel 2016 hanno ottenuto la cittadinanza di un Paese dell’Unione europea. Precisamente 995 mila, come evidenziano i dati di Eurostat sulla questione.
Sul totale, il 12% è rappresentato da soggetti già cittadini di un altro Stato dell’Ue. I numeri sono in crescita rispetto ai due anni precedenti: nel 2014 furono 889 mila le cittadinanze concesse, nel 2015 841 mila.
In questa statistica, l’Italia si posiziona al primo posto. Nel 2016, infatti, è stata il Paese che, in valori assoluti, ha concesso il maggior numero di cittadinanze: 201.591. Seguono Spagna (150.944) e Gran Bretagna ( 149.372). Sempre a proposito dell’Italia, i principali contesti di provenienza dei nuovi italiani sono: Albania, (18,3%), Marocco (17,5%) e Romania (6,4%).

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress