Quale futuro per la Wanbao-Acc? La Provincia di Belluno partecipa alla manifestazione in programma domani a Roma

da | 9 Dic 2019 | 0 commenti

Roberto Padrin

Roberto Padrin.

La Provincia di Belluno parteciperà con il consigliere delegato Ivan Minella alla manifestazione di domani, a sostegno dei lavoratori di Acc Wanbao. Il presidente Padrin, infatti, contestualmente sarà a Roma, per incontrare il ministro degli Affari Regionali e delle Autonomie Francesco Boccia e presentargli i dati dello spopolamento bellunese.
«Si tratta di un momento importante per la nostra Provincia – afferma il presidente, Roberto Padrin -. Abbiamo preparato un piccolo report che tratteggia in maniera eloquente la situazione del nostro territorio; lo consegneremo al ministro, assieme alla richiesta di strumenti adeguati che ci permettano di governare la situazione. Il tracollo demografico rappresenta una difficoltà sociale crescente, che rischia di essere accelerata dalla crisi di aziende importanti come Acc Wanbao. Non possiamo permettere che il nostro territorio paghi un prezzo così elevato. Ecco perché la Provincia sarà vicina ai lavoratori dello stabilimento zumellese nella manifestazione di domani. Lo sarà anche nell’incontro con il ministro Boccia, dove mi farò carico di ricordare la situazione e di chiedere azioni concrete per la tutela dei posti di lavoro. Come Provincia siamo sempre stati vicini ai lavoratori e alle loro famiglie, e ai sindacati, partecipando a tutti i tavoli: ora siamo pronti di nuovo a fare la nostra parte».
L’incontro con il ministro Boccia è fissato per le 11.

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress