La poesia in dialetto bellunese “Al parlar de na olta”

da | 8 Set 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Na olta che se era tuti an cin pì poarét,
enca al parlar l’era pì s-cet,
no ocorea tanti parolon
par far intende le nostre rason.

Adès che la dente à studià
a l’é gnest tut pì complicà.

Bisogna fermarse a pensar
prima de parlar,
parché chi che no se intende
no i capis e i se pol ofender.

Ma noi che avon inparà
a parlar solo ‘l patuà,
no podón dir tut quel che olón
parché fon solo confusion.

E alora butón là
tre parole de ‘n talian sbrodegà.

Al par che avóne paura
de svelar la nostra coltura,
la sarà anca poaréta
ma la é sempre la pì s-ceta.

Maria Tramontin

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress