«Il 27 ottobre le autorità cilene hanno revocato lo stato di emergenza per tutte le regioni in cui era in vigore. Il coprifuoco è stato revocato il 26 ottobre». Lo comunica la Farnesina tramite il sito viaggiaresicuri.it
«Per aggiornamenti – prosegue l’avviso del Ministero degli Esteri – è possibile consultare la “Información Oficial” disponibile sul sito web del Governo cileno www.gob.cl. o monitorare l’account Twitter . Si continuano a registrare manifestazioni in alcune zone del Paese. Si raccomanda di continuare ad esercitare cautela, di evitare manifestazioni e luoghi di assembramento. A Santiago si raccomanda di evitare le zone di Alameda / Parque Bustamante / Baquedano / Plaza Italia. In caso di emergenza – conclude la nota – è disponibile il seguente numero dell’Ambasciata d’Italia a Santiago: +56 978 098 998».

Per maggiori dettagli: www.viaggiaresicuri.it

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress