Sono attualmente in elaborazione le pratiche di cittadinanza presentate fino a giugno 2016. È quanto fa sapere il Consolato generale d’Italia a Buenos Aires.
«La sede – comunica la Rappresentanza diplomatica nella capitale argentina – attualmente ha lavorato sulle pratiche presentate fino al mese di giugno 2016, ad esclusione di quelle di naturalizzazione e di quelle avanzate da discendenti di cittadini originari dei territori appartenuti all’Impero Austroungarico».
Ancora in fase di controllo, invece, le richieste presentate in data successiva al giugno 2016.

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress