«A partire da lunedì 3 giugno 2019 cambia la modalità di pagamento della Cittadinanza dei figli diretti maggiorenni». Lo comunica sul proprio sito il Consolato generale d’Italia a Buenos Aires.
«Al fine di ridurre le attese in Consolato per il pagamento della cittadinanza, è stato elaborato un nuovo sistema che consente a ciascun titolare di turno di pagare l’importo dovuto nell’orario a lui più comodo e presso qualunque filiale del Banco Patagonia, istituto di credito capillarmente presente su tutto il territorio argentino. Il titolare del turno “Figli diretti maggiorenni” dovrà pagare:

  • presso il Banco Patagonia (qualunque filiale del Paese – orario 10.00/15.00)
  • esclusivamente durante i 3 giorni lavorativi che precedono la data del turno.

Recandosi allo sportello bancario – spiega il Consolato – il richiedente dovrà fare menzione del “Convenio 2320” tra il Consolato Generale d’Italia e il Banco Patagonia, riferire le proprie generalità così come indicate nella richiesta turno, pagare l’importo comunicato dall’operatore di cassa, comprensivo della commissione bancaria pari ad AR$ 36 + IVA destinata al Banco Patagonia per il servizio prestato, e ritirare lo scontrino. Nel giorno e nell’orario del turno, munito dello scontrino attestante il pagamento in Banca, il titolare del turno potrà venire in Consolato e iniziare la pratica di cittadinanza».

Per maggiori informazioni: consbuenosaires.esteri.it

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress