Un bando di interesse a tutti gli studiosi d’Italia e stranieri. Si tratta del bando “Short Term Mobility” per progetti di mobilità di breve durata di studiosi italiani e stranieri per progetti che contribuiscano al rafforzamento della cooperazione scientifica tra Consiglio Nazionale delle Ricerche ed Istituzioni di ricerca straniere di elevato prestigio scientifico.

Il bando rientra nel  Programma speciale per la promozione della collaborazione internazionale tra Cnr ed Istituzioni di ricerca straniere attraverso la mobilità di breve durata di studiosi italiani e stranieri intende favorire lo svolgimento di progetti di ricerca scientifica di interesse del Cnr.

Il Programma finanzia soggiorni di ricerca all’estero di 21 giorni di studiosi italiani e soggiorni di ricerca di 10 giorni  di studiosi stranieri di alta qualificazione presso Istituti Cnr.  Nel Programma sono coinvolti tutti i Paesi.

Chi può accedere alla selezione. Dipendente Cnr: tecnologi e ricercatori (I-III livello) e direttori Istituti Cnr;  assegnisti e borsisti; Cter (IV livello), che svolgono attività di ricerca e di supporto alla ricerca; Associato al Cnr (personale universitario: professore ordinario, professore associato, ricercatore, assegnista, borsista e dottorando; personale Epr: tecnologi e ricercatori I-III livello); studioso straniero, o italiano stabilmente residente all’estero, di elevata qualificazione accademica appartenente ad Istituzioni di ricerca straniere di elevato prestigio scientifico.

Per l’anno 2019 sarà prevista una sola call per periodi di soggiorno dal 1 novembre 2019 al 28 febbraio 2020.

Le domande dovranno essere presentate e validate entro il 9 settembre 2019, ore 12:00 (Bando sul sito cnr.it )

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress