230. L’Abm continua a sostenere il “Turismo delle radici” grazie al supporto del vice presidente Rino Budel

da | 30 Ago 2019 | 0 commenti

Le radici non muoiono mai, ma rientrano appieno in un contesto turistico in continua crescita. Parliamo del “Turismo delle radici”, un settore in cui crede molto l’Associazione Bellunesi nel Mondo e che permette di portare in provincia di Belluno, ogni anno, migliaia di discendenti proveniente principalmente dal Brasile.

A tal proposito mercoledì 28 agosto è venuta in visita alla sede Abm una comitiva da Erechim (Brasile), dove è attiva una Famiglia bellunese guidata da Gertrudes Reolon.

Il gruppo è stato guidato dal vice presidente Abm Rino Budel ed è stato accolto in sede dal consigliere Luciana Tavi e dal direttore Marco Crepaz.

«Siamo davvero felici di essere qui a Belluno», le parole un partecipante, «per noi è un tuffo nel passato. Un ritorno alla terra da dove partirono i nostri avi oltre cento anni fa».

La comitiva, presente nel bellunese da una settimana, ha avuto modo di visitare Feltre, Belluno, le Dolomti, Venezia, Asolo, Treviso, Vicenza e Verona.

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress