Slovenia. Prorogati i controlli alla frontiera con l’Italia

da | 23 Gen 2024 | 0 commenti

Tempo di lettura: < 1 minuto

Prorogati per ulteriori cinque mesi, fino al 18 giugno 2024, i controlli alla frontiera italo-slovena reintrodotti dal Governo italiano, in via temporanea, lo scorso 21 ottobre 2023.

Analogamente, il Governo sloveno ha deciso di estendere i controlli di polizia al confine con Croazia e Ungheria fino al 22 giugno 2024.

Per fare ingresso o per transitare in Slovenia, i viaggiatori, compresi i minori, dovranno essere muniti di un documento di identità valido per l’espatrio (passaporto o carta di identità).

Le patenti di guida o i certificati di nascita per i bambini non sono sufficienti.

«Si segnala altresì – riporta il sito della Farnesina ViaggiareSicuri.it – la possibilità di attese, anche prolungate, alla frontiera, a causa dell’intenso traffico».

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa socio

Diventa socio dell'Associazione Bellunesi nel Mondo

Dona il 5×1000 all’ABM

Dona il 5x1000 all'Associazione Bellunesi nel Mondo

Ascolta Radio ABM

Ascolta Radio ABM - voce delle Dolomiti

Entra nella community di Bellunoradici.net

Entra nella community di Bellunoradici.net

Visita il MiM Belluno

Visita il MiM Belluno - Museo interattivo delle Migrazioni

Scopri “Aletheia”

Scopri il Centro studi sulle migrazioni Aletheia

I corsi di Accademiabm.it

Iscriviti a un corso di Accademiabm.it - la piattaforma e-learning dell'Associazione Bellunesi nel Mondo

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Skip to content
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress