Servizi consolari. Dal 2021 per l’accesso a Fast It necessarie le credenziali SPID

da | 2 Nov 2020 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

«Dal prossimo 28 febbraio 2021, come previsto dal “Decreto Semplificazioni”, per accedere al portale dei servizi consolari “Fast It” si dovranno utilizzare le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)». Lo rende noto la Farnesina, con una nota pubblicata sul proprio sito

«Per richiedere le credenziali SPID – aggiunge il Ministero degli Esteri – bisogna essere cittadini italiani maggiorenni, avere un documento di identità italiano in corso di validità, il codice fiscale italiano, un indirizzo di posta elettronica e un numero di cellulare».

Le credenziali SPID, ricorda inoltre il Ministero, «sono gratuite, ma alcune modalità di ottenimento sono a pagamento». 

Per maggiori informazioni su come ottenere le credenziali SPID sono disponibili sul sito: www.esteri.it.

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress