Con un decreto del Ministro Lorenzo Fioramonti e d’intesa con la famiglia, il Miur ha istituito un premio dedicato a Giulio Regeni. L’obiettivo è promuovere le attività di studio e ricerca nelle scienze umane e sociali.

Cinque i riconoscimenti che saranno conferiti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il 15 gennaio di ogni anno, in occasione della data di nascita del giovane ricercatore italiano dell’Università di Cambridge torturato e ucciso in Egitto nel 2016.

Ad essere premiate saranno le tesi di laurea magistrale (tre) e di dottorato (due) sul tema della concreta attuazione della tutela dei diritti umani in ambito economico, sociale e politico.

La valutazione spetterà a una Commissione nazionale nominata dal Ministro, di cui faranno parte i genitori di Giulio Regeni, Paola Deffendi e Claudio Regeni, oltre alla legale della famiglia, Alessandra Ballerini.

Per maggiori informazioni: www.miur.gov.it

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress