L’EMIGRAZIONE ITALIANA IN AUSTRALIA

da | 2 Mag 2016

l'emigrazione italiana in australiaL’EMIGRAZIONE ITALIANA IN AUSTRALIA
di Antonio Cortese
Todi: Tau, 2012

Quanto profondo è il legame tra l’Italia e l’Australia? A quando risale il primo contatto tra il Belpaese e l’affascinante, e allo stesso tempo misteriosa, Terra Australi incognita? A queste e ad altre domande risponde l’autore di questo studio partendo dal confronto di varie fonti storiche e soprattutto statistiche. Un volume dedicato all’emigrazione italiana con il quale ancora una volta – come si legge nell’introduzione del Direttore Generale mons. Perego – la Fondazione Migrantes vuole ribadire “l’importanza dello studio costante e dell’approfondimento continuo dell’emigrazione italiana, soprattutto per gli operatori Migrantes nelle nostre diocesi e per i presbiteri, i/le consacrati/e e i laici impegnati nelle nostre comunità italiane all’estero”. Questo contributo di natura storico-statistica “ci aiuta a guardare all’Australia con gli occhi dell’emigrazione italiana e, al tempo stesso, ci permette di guardare anche come Chiesa alle trasformazioni in atto nel mondo della mobilità umana”.

Disponibile presso la Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati”, anche attraverso il sistema di interprestito.
Per info e contatti:
biblioteca.migrazioni@bellunesinelmondo.it
Facebook: bibliotecaemigrazione
Tel. + 39 0437 941160

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress