«Sostenere l’occupabilità di giovani ricercatori all’interno del tessuto imprenditoriale veneto, stimolando la cooperazione tra sistema accademico e sistema produttivo regionale». Questo l’obiettivo del bando indetto dalla Regione del Veneto che finanzia con un totale di 5 milioni di euro assegni di ricerca a favore dei ricercatori di Atenei o Centri di ricerca veneti.
Il bando, in scadenza il 20 dicembre 2019, è rivolto a giovani laureati under 35 disoccupati interessati a mettere in atto progetti in grado di rendere il Veneto più competitivo. Le caratteristiche dell’iniziativa sono state presentati a Padova, nell’auditorium dell’Orto Botanico, con una giornata-evento organizzata dalla Regione assieme alle quattro università venete e Fondazione Univeneto. Il progetto regionale ha lo scopo di rafforzare la ricerca applicata al sistema produttivo nei settori strategici per il Veneto: agroalimentare, meccatronica e robotica, nuove tecnologie per la casa e l’abitare e l’industria creativa.

Tutti i dettagli sono disponibili su: bandi.regione.veneto.it

Share This
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress