Covid Protection Framework in Nuova Zelanda. Il punto sugli accessi all’Ambasciata d’Italia

da | 2 Dic 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

«Anche dopo l’entrata in vigore del Covid Protection Framework, la sezione consolare dell’Ambasciata rimane aperta a tutti coloro che necessitano di servizi consolari e visti». Lo comunica l’Ambasciata d’Italia a Wellington, in Nuova Zelanda.

«Per rispetto delle norme sul distanziamento sociale e sulla tracciabilità degli ingressi – aggiunge la sede diplomatica – il pubblico sarà ricevuto solo su appuntamento».

Gli appuntamenti possono essere fissati telefonando allo 044735339 o scrivendo a wellington.embassy@esteri.it.

Sempre l’Ambasciata fa inoltre sapere che «a livello di allerta rossa o arancione, tutti i servizi consolari saranno rilasciati in maniera rigorosamente contactless». Da qui l’invito all’utenza a «mantenere sempre le distanze dal personale dell’Ambasciata (o da altri visitatori) e a seguire le istruzioni».

A tutti coloro che accedono agli uffici della rappresentanza è richiesto l’uso della mascherina e della Covid Tracer App.

L’avviso si conclude con la precisazione che «i servizi dei Consoli onorari di Auckland e Christchurch saranno dedicati ai connazionali muniti di vaccine pass».

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito: ambwellington.esteri.it.

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress