Cina. Nuovo regime di quarantena per gli ingressi nella provincia del Guangdong

da | 17 Mag 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Avviso ai connazionali dal Consolato Generale d’Italia a Canton, in Cina. «A partire dal 14 maggio – scrive la rappresentanza sul proprio sito – è in vigore un nuovo regime di quarantena per i viaggiatori in entrata nella Provincia del Guangdong. Le nuove misure si applicano anche per i viaggiatori provenienti da Hong Kong. Esclusi quelli provenienti da Macao». 

«Al termine dei 14 giorni di quarantena in una struttura designata – riporta sempre il Consolato – sono previsti ulteriori 7 giorni di monitoraggio sanitario con controllo quotidiano della temperatura, obbligo di dispositivi di protezione individuale all’esterno del proprio domicilio, divieto di assembramento e necessità di consulto ospedaliero in caso di sintomi sospetti». 

«Nei 7 giorni successivi la quarantena il QR code sanitario rimarrà giallo. Si ricorda – spiega sempre la sede diplomatica – che sono obbligatori test addizionali il secondo e settimo giorno dopo la fine della quarantena». 

«Al quattordicesimo giorno dall’ingresso – conclude l’avviso – verranno effettuati due test con reagenti differenti e solo l’esito negativo di entrambi porrà fine al periodo di quarantena».

Per maggiori informazioni si rimanda al sito: conscanton.esteri.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress