Funzionario del Consolato Generale d’Italia a Vancouver in visita nella città di Prince Rupert per raccogliere i dati biometrici (impronte digitali e fotografie) necessari al rilascio del passaporto italiano.
La missione consolare si svolgerà nei giorni tra il 21 e il 23 ottobre. «Coloro che hanno cittadinanza italiana riconosciuta e che desiderano richiedere un nuovo passaporto, o rinnovarne uno già scaduto o in scadenza entro il 31 agosto 2020 – spiega la sede consolare – potranno prenotare un appuntamento inviando al Consolato Generale di Vancouver il modulo di domanda, compilato in tutte le sue parti, datato e firmato». Il modulo può essere scaricato dal sito web del Consolato oppure richiesto via email a passaporti.vancouver@esteri.it .
La prenotazione dovrà essere trasmessa entro il 30 settembre 2019:

  • via email all’indirizzo passaporti.vancouver@esteri.it (in formato pdf/jpg, come allegato);
  • via fax, al numero 604-685-4263;
  • via posta all’indirizzo del Consolato Generale (1100-510 West Hastings Street, Vancouver, B.C. Canada V6B 1L8).

«Sarà possibile – sottolinea il Consolato – accogliere solo un numero limitato di domande, che saranno accettate secondo il principio del “first-come, first-served”. Ove possibile, sarà data priorità ad anziani, minori dai 12 anni in su e persone con acclarata disabilità motoria».
Saranno prese in considerazione solo le richieste di coloro che sono già iscritti all’AIRE presso il Consolato Generale di Vancouver, che già hanno cittadinanza italiana riconosciuta e il cui passaporto è scaduto o in scadenza entro il 31 agosto 2020.
«Questo Consolato Generale – conclude l’avviso – invierà risposta a tutti i richiedenti idonei, precisando data, ora e luogo dell’incontro».

Per maggiori informazioni: consvancouver.esteri.it

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress