1948: LA SPEDIZIONE NELLA TERRA DEL FUOCO

da | 13 Apr 2015

1948: LA SPEDIZIONE NELLA TERRA DEL FUOCO
INIZIO D’UNA EMIGRAZIONE.
la spedizione nella terra del fuocoARGENTINA-VENEZUELA 1948-1968
di Daniele Triches

«Nel 1948 la guerra era appena finita e l’economia dell’intero paese era una rovina. Quassù da noi, già zona di per sé povera, in pratica senza industrie né agricoltura e isolata da sempre, anche per la mancanza di vie di comunicazione con le zone limitrofe – specie quelle di pianura – la guerra s’era fatta sentire, soprattutto per la fame e la mancanza di lavoro.
Gli uomini abili erano andati sotto le armi e s’erano fatti anni di gavetta e di guerra. Parecchi non sono tornati, pochi avevano un mestiere o una professione, non restava che fare quello che avevano fatto le nostre generazioni precedenti: emigrare. (…)
Di noi (otto fratelli), buona parte (quattro) emigrò in Austria e in Svizzera; a me toccò l’America del Sud. (…)
Eravamo una cinquantina di bellunesi che, alla richiesta di muratori e mestieri consimili da parte del Governo Argentino, non lasciammo cadere la domanda e intraprendemmo il viaggio verso la Patagonia. (…) Però la meta non era più la Patagonia come ci avevano detto; s’andava ancora più in giù, il destino era la Terra del Fuoco. La traversata, iniziata nel Settembre 1948, durò 32 giorni.
I ricordi che ho voluto scrivere riguardano appunto fatti ed episodi di questa spedizione, la vita e gli anni che ho passato nella Terra del Fuoco.»

Lo trovi presso la Biblioteca dell’emigrazione “Dino Buzzati”, anche attraverso il sistema di interprestito.
biblioteca.emigrazione@bellunesinelmondo.it
facebook: bibliotecaemigrazione
Tel. + 39 0437 941160

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress