VOLTAGO AGORDINO

stemma del comune di Voltago di Cadore

  • Municipio: 1, piazza D. Alighieri
  • C.A.P.: 32020
  • Prefisso: 0437
  • Tel: +39 (0)437 669 132
  • Fax: +39 (0)437 669 193
  • Abitanti: 978
  • Superficie: 23.03 km²
  • Altitudine massima: 2872 m slm
  • Altitudine minima: 620 m slm
  • Web: http://www.comune.voltagoagordino.bl.it/
  • E-mail: voltago@agordino.bl.it
  • Associato alla: Unione Montana Agordina
  • Area: U.M. Agordina

L’ambito geografico

Si trova a 860 m in una buona posizione panoramica che, assieme ad altre caratteristiche, le conferisce indubitabili peculiarità, di località per vacanze estive.
Accanto al capoluogo assume notevole importanza, anche sotto il profilo turistico, il centro di Frassenè Agordino che sorge a 1084 m sulla strada in direzione di Gosaldo e Fiera di Primiero.

Le chiese

La parrocchia intitolata ai Santi Martiri Vittore e Corona risale al 1784, mentre l’attuale chiesa, già fondata nel XIV secolo, riporta come data di costruzione quella tra il 1664 e il 1667.
Custodisce affreschi cinquecenteschi di Lorenzo Pauliti che riguardano la volta e l’abside dell’antica chiesa ed una pala d’altare opera di Francesco Frigimelica databile verso la metà del ‘600, forse il 1646.
A Digoman vi è la chiesetta dedicata alla B.V. di Lourdes.
La parrocchia di Frassenè, intestata a S. Nicolò Vescovo, fu fondata nel 1794, ma già dal 1708 era curazia. L’attuale chiesa parrocchiale – che ha sostituito quella antica – fu eretta nel 1958 e dieci anni più tardi fu consacrata da Albino Luciani. Anche a Frassenè sono conservate opere di Frigimelica, e di Antonio Lazzarini e alcune di autore ignoto.

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress