Approvata in via definitiva alla Camera la riforma di legge costituzionale che riduce il numero dei parlamentari. 553 i voti favorevoli, 14 i contrari, 2 astenuti. Hanno votato a favore le forze di maggioranza (M5s, Pd, Italia Viva, Leu) e le forze di opposizione (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia) più alcuni deputati del gruppo Misto. Uniche forze del Parlamento contrarie al taglio sono state +Europa e Noi con l’Italia.
I rappresentanti in Parlamento passano da 630 a 400 per quanto riguarda i deputati; da 315 a 200 per quanto riguarda i senatori. Il taglio riguarda anche i seggi degli eletti all’estero: da 12 a 8 alla Camera e da 6 a 4 al Senato.

Share This
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress