Servizio civile universale: 86 posti in provincia di Belluno, uno anche all’Abm

da | 21 Dic 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Scadrà il 26 gennaio alle 14:00 il nuovo bando per il Servizio civile universale.

Oltre 2.800 i progetti messi in campo per il periodo tra il 2022 e il 2023, sia in Italia che all’estero.

I posti disponibili sono 56.205. L’iniziativa si rivolge ai giovani tra 18 e 28 anni interessati a impegnarsi in iniziative di durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi.

In provincia di Belluno sono disponibili 8 progetti per un totale di 86 posizioni aperte. Il coordinamento è affidato all’Unione Montana Feltrina, che propone progetti della durata di un anno, per un impegno di 25 ore alla settimana e un’indennità di servizio pari ad 444,30 euro mensili.

Gli ambiti di intervento sono tre: Assistenza (3 progetti), Biblioteca/Museo (2 progetti), Protezione Civile/Riqualificazione Urbana (3 progetti). Al bando partecipa anche l’Associazione Bellunesi nel Mondo, nell’ambito del progetto “La cultura come resilienza 2.0”.

Oltre al requisito dell’età, le candidature sono aperte per i cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione europea, oppure – in caso di cittadinanza di un Paese extra UE – per chi è regolarmente soggiornante in Italia.

Il bando nazionale è presente sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale: www.politichegiovanili.gov.it; quello relativo al Bellunese è consultabile sul sito del CSV Belluno-Treviso: www.csvbelluno.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress