L’Ambasciata d’Italia a Santiago ha dato il via a una nuova modalità per prenotare gli appuntamenti relativi alle pratiche di cittadinanza. Dal 13 gennaio è infatti possibile fissare il proprio turno attraverso una videochiamata WhatsApp.
«Il nuovo sistema – comunica la sede cilena – sostituirà il PrenotaOnline». In nessun caso, precisa poi la nota che annuncia il nuovo metodo, si potrà presentare documentazione durante la videochiamata o entrare nel merito delle questioni.

I numeri WhatsApp sono: +56 9 38694722 e +56 9 38694723. Per quanto riguarda le fasce orarie, il servizio sarà attivo ogni due lunedì dalle 15:00 alle 16:00. Si potranno prenotare appuntamenti per le due settimane successive.

«Prima di effettuare la videochiamata – spiega ancora l’Ambasciata – l’utente dovrà avere con sè una carta di identità. Durante la videochiamata, infatti, l’operatore chiederà all’utente di inviare una foto del documento (su entrambi i lati). Saranno accettate solo carte di identità in corso di validità. L’operatore verificherà, attraverso la carta d’identità, la residenza della persona da almeno 6 mesi nella circoscrizione consolare di competenza. Nel caso in cui la carta d’identità non sia in corso di validità o la persona non risieda da almeno 6 mesi nella circoscrizione di competenza, non sarà possibile procedere con la prenotazione».

Altra precisazione: «Verranno accettate solo le videochiamate provenienti direttamente dall’interessato».

Per ulteriori informazioni: ambsantiago.esteri.it

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress