Premio per ricercatori e “startupper” italiani all’estero 2020

da | 3 Ago 2020 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale promuove la terza edizione del Premio per ricercatori e startupper italiani all’estero. Lo segnala l’Ambasciata d’Italia a Londra.

«Il riconoscimento – spiega l’Ambasciata – è destinato ai talenti italiani che si dedicano con successo alla ricerca e all’innovazione e si articola in due categorie: 

  • l’“Italian Bilateral Scientific Cooperation Award”, rivolto a scienziati italiani che nello svolgimento di attività di ricerca all’estero abbiano dato un contributo di rilevanza nel settore della scienza e della tecnologia, promuovendo i rapporti di collaborazione scientifico-tecnologica dell’Italia con l’estero e con le organizzazioni internazionali; 
  • il Premio “L’innovazione che parla italiano”, quale riconoscimento dell’alto valore innovativo di Start up Tecnologiche che operano all’estero, fondate da cittadini italiani». 

Il termine per candidarsi, in entrambe le categorie, è fissato al 1 settembre 2020. 

Il riconoscimento consisterà in una medaglia e in un diploma del Ministero e verrà consegnato a Roma in occasione della Conferenza degli Addetti Scientifici in servizio presso la rete delle Ambasciate italiane nel mondo.

Tutti i dettagli e i bandi delle due sezioni sono disponibili sul sito: amblondra.esteri.it

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress