Normativa sugli ingressi in Repubblica Ceca. Il punto dell’Ambasciata d’Italia a Praga

da | 12 Apr 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Misure anti-Covid in Repubblica Ceca: niente proroga allo stato di emergenza nel Paese, scaduto l’11 aprile. Lo rende noto l’Ambasciata d’Italia a Praga.

La stessa Ambasciata precisa che «è comunque vietato l’ingresso degli stranieri in Repubblica Ceca, a eccezione dei viaggi indispensabili, motivati da: 

  • rientro presso la propria residenza;
  • esigenze lavorative; 
  • studio;
  • salute;
  • visite necessarie alla famiglia». 

Non sono consentiti gli ingressi per turismo, attività ricreative, visite agli amici e motivazioni affini. 

Per chi arriva dall’Italia è prevista una specifica procedura.

Prima dell’arrivo sarà necessario: 

  • notificare l’ingresso alle autorità sanitarie ceche compilando il modulo online disponibile su plf.uzis.cz e, se richiesto ai controlli di frontiera, mostrare la conferma dell’avvenuta compilazione elettronica;
  • effettuare un tampone PCR nelle 72 ore precedenti la partenza o, in caso di tampone antigenico, nelle 24 ore precedenti la partenza. 

«Per i cittadini italiani con permesso di residenza temporanea in Repubblica Ceca e per i familiari di un cittadino ceco che arrivano nel Paese con mezzo privato – precisa l’Ambasciata – non è necessario effettuare nessun tampone prima della partenza». 

Gli obblighi dopo l’arrivo sono quelli di:

  • effettuare un tampone PCR entro 5 giorni dall’ingresso in Repubblica Ceca, rimanendo in auto-isolamento fino alla notifica dell’esito negativo. Non è consentito interrompere l’isolamento né per recarsi al lavoro né per eseguire trattamenti sanitari;
  • indossare una mascherina FFP2 o KN95 per 14 giorni dopo l’arrivo quando si è fuori dalla propria abitazione. 

Lavoratori e studenti sono tenuti a informare il datore di lavoro e la scuola dei loro viaggi in Paesi a rischio Covid. Devono inoltre sottoporre agli stessi il risultato negativo del secondo test PCR prima di potersi recare sul luogo di lavoro o a lezione. 

«Anche le persone già vaccinate – conclude l’avviso – devono rispettare la procedura prevista». 

Per maggiori informazioni si rimanda al sito: ambpraga.esteri.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress