Manifestazione per ACC e Ideal Standard, il vice sindaco di Belluno: «La politica ora trovi la soluzione. Lasciato troppo spazio alla sola finanza»

da | 13 Nov 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

La vice sindaca del Comune di Belluno Lucia Olivotto

Anche l’amministrazione comunale del capoluogo è scesa questa mattina in piazza a Borgo Valbelluna nella manifestazione organizzata a difese di ACC e Ideal Standard; la vicesindaco Lucia Olivotto e il consigliere Francesco Masut, rispettivamente con la fascia tricolore e con la nuova fascia per i rappresentanti del consiglio comunale, hanno portato la loro solidarietà ai lavoratori delle due aziende.

«Queste crisi aziendali dimostrano come negli ultimi anni sia stato lasciato troppo spazio alla finanza pura. – sottolinea Olivotto – Parliamo di due realtà che possono avere ancora speranza, ma è necessario che intervenga la politica, assieme agli imprenditori, si impegni seriamente per trovare una soluzione. Sono in bilico centinaia di posti di lavoro, centinaia di famiglie che continuano a lavorare per garantire un futuro alle loro aziende; a loro va data una risposta in tempi rapidi. Troppe volte, anche in Veneto, abbiamo visto interi stabilimenti saltare solo per questioni e interessi finanziari, questo non può succedere per ACC e Ideal Standard che sono patrimoni della Valbelluna e dell’intera provincia».

Anche il primo cittadino Jacopo Massaro, oggi fuori provincia, ha fatto sentire la sua vicinanza agli organizzatori e ai lavoratori: «Seguo purtroppo queste crisi da anni, dai precedenti incarichi amministrativi, e sono crisi che affondano le radici nel passato, nate da un sistema sbagliato che vede le imprese basarsi sulla finanza e non più sulla produzione. Oltre al dramma sociale ed economico, poi, c’è un altro aspetto che si mette poco in evidenza: se queste due realtà dovessero chiudere, andremmo a perdere competenze e professionalità di altissimo livello e che sanno fare lavorazioni particolari, e questa perdita sarebbe un impoverimento della capacità produttiva non solo per la nostra provincia, ma anche per il Veneto, l’Italia e l’Europa».

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress