Il grazie dell’Ulss 1 Dolomiti ai volontari dell’ANA e della Protezione Civile attivi nei drive in del Bellunese

da | 9 Giu 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Oggi, mercoledì 9 giugno, a Pieve di Cadore, il Direttore Generale dell’Ulss 1 Dolomiti Maria Grazia Carraro, con il sindaco di Pieve di Cadore Giuseppe Casagrande, ha incontrato i Volontari degli Alpini ANA Cadore e della Protezione Civile Veneto per un ringraziamento alla loro instancabile attività quotidiana, che contribuisce a portare i servizi vicini al cittadino.
Il drive in delle Dolomiti del Cadore era stato il primo ad essere attivato, lo scorso luglio, per le vaccinazioni anti TBE.
In seguito il drive in è stato usato, in modo flessibile, per tamponi e vaccini anti covid.
Oltre 12 mila i vaccini anti covid eseguiti al drive in di Tai da inizio campagna, oltre a 7178 tamponi molecolari e 4510 tamponi antigenici.
Fondamentale il lavoro quotidiano dei volontari in questo e negli altri drive in, a supporto degli operatori, sempre con il sorriso e una grande generosità.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress