Famiglia Bellunese di Lugano in assemblea. È stato deciso di istituire un bando per la concessione di borse di studio per studenti bellunesi che intraprendano il percorso universitario

da | 24 Apr 2023 | 0 commenti

Tempo di lettura: 3 minuti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Gli emigranti bellunesi hanno a cuore la terra natia. E una conferma arriva dalla Famiglia Bellunese di Lugano, riunitasi in assemblea sabato 22 aprile nella Sala parrocchiale della Chiesa della Trasfigurazione a Breganzona.
In occasione di questo importante incontro, che ha visto anche il rinnovo delle cariche sociali, i soci hanno deciso di istituire un bando per la concessione di borse di studio per studenti bellunesi che intraprendano il percorso universitario.
La gestione è stata affidata agli Uffici della Sede generale di Belluno, in via Cavour 3, e il primo bando sarà pubblicato nei prossimi giorni.
All’Assemblea era presente anche il presidente Abm Oscar De Bona, con il direttore Marco Crepaz.

«Ringrazio il Comitato, con il suo presidente Severino Malacarne, e tutti i soci – le parole di De Bona – per avere indetto questa borsa di studio. Ci sono infatti molti giovani bellunesi con grandi capacità, desiderosi di intraprendere il percorso universitario, e di certo questa borsa potrà dare loro un valido sostegno economico».

Il presidente della Famiglia Bellunese di Lugano, Severino Malacarne, consegna un omaggio a Oscar De Bona, presidente Abm

Durante l’assemblea il presidente Malacarne, dopo aver letto la relazione morale, ha voluto ringraziare tutto il Comitato per il supporto e per quanto viene fatto, senza dimenticare i soci e le socie più anziani. Lo stesso De Bona ha presentato tutte le iniziative messe in campo dalla Casa madre, non da ultimo la volontà di realizzare il MET – Museo dell’Emigrazione Triveneta – e di potenziare l’insegnamento della storia dell’emigrazione veneta nelle scuole del territorio.
Sempre durante l’Assemblea i soci hanno deciso di modificare il nome del sodalizio aggiungendo, dopo la parola Lugano, la parola Ticino. Una decisione per rappresentare tutti i soci di questa storica Famiglia che risiedono anche fuori dal capoluogo ticinese.
Infine si è passati al rinnovo del Comitato. Questi i soci eletti: Severino Malacarne, Aldo Cengia, Enrico Tamburlin, Mariangela Cassol, Elsa Manzan, Fiorita Bortolin e Graziella Nani. Nelle prossime settimane il Comitato si riunirà per eleggere il presidente, il vice, il segretario e il tesoriere.

Da sinistra Severino Malacarne, Oscar De Bona, Enrico Tamburlin e Mariangela Cassol

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa socio

Diventa socio dell'Associazione Bellunesi nel Mondo

Dona il 5×1000 all’ABM

Dona il 5x1000 all'Associazione Bellunesi nel Mondo

Ascolta Radio ABM

Ascolta Radio ABM - voce delle Dolomiti

Entra nella community di Bellunoradici.net

Entra nella community di Bellunoradici.net

Visita il MiM Belluno

Visita il MiM Belluno - Museo interattivo delle Migrazioni

Scopri “Aletheia”

Scopri il Centro studi sulle migrazioni Aletheia

I corsi di Accademiabm.it

Iscriviti a un corso di Accademiabm.it - la piattaforma e-learning dell'Associazione Bellunesi nel Mondo

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Skip to content
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress