L’associazione “Bellunesi nel Mondo” registra un nuovo grave lutto per la scomparsa di Sergio Reolon, consigliere della stessa dal 2009.

Nato a Caracas in Venezuela il 22 maggio 1951 è deceduto a Belluno il 20 gennaio 2017 dopo una lunga e sofferta malattia.

Lo ricorda con particolare commozione il presidente dell’Associazione, Oscar De Bona, che con Reolon ha trascorso tredici anni di impegno politico  in Provincia,  definendolo un grandissimo e preparato collaboratore, impegnato ed orgoglioso della sua terra in ogni battaglia per la salvaguardia dei diritti della montagna, della sua autonomia, dello sfruttamento delle risorse idriche con tanto coraggio e determinazione.

Nel 1972  aderisce al PCI e nel 1978 diventa Segretario provinciale del partito;

Consigliere provinciale a Belluno dal 1980, confermato nel 1985:

Dal 1990 al 2002 è nella Giunta provinciale presieduta da De Bona.

Inoltre Consigliere dell’Azienda Regionale delle Foreste e Dirigente della Lega delle Cooperative.

Eletto presidente della Provincia di Belluno nel 2004 fino al 2009.

Eletto Consigliere Regionale dal 2010 al 2015.

Il Consiglio dell’Associazione partecipa al grave lutto che ha colpito la sua famiglia e l’intera comunità  che in Reolon poteva contare per la sua disponibilità e competenza fino all’ultimo.

Pochi mesi fa è stato pubblicato un suo secondo libro dal titolo “Kile Heidi”, in cui tratta il tema della marginalità montana rispetto alla centralità delle grandi città di pianura che lo stesso Reolon ha partecipato alla presentazione in varie zone della provincia fino all’ultimo nonostante l’aggravarsi della sua malattia.

Lunedì 23, alle ore 14.00, al cimitero di Castion avrà luogo la funzione civile. La salma proseguirà per la cremazione.

La Sede madre dell’Associazione Bellunesi nel Mondo sarà presente con il gonfalone.

 

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress