Coronavirus in Svizzera: le norme sulle riaperture in vigore dal 31 maggio

da | 31 Mag 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

«Il Consiglio Federale nella seduta del 26 maggio, visto il miglioramento della situazione epidemiologica, ha stabilito nuove riaperture, a partire da lunedì 31 maggio, che vanno oltre a quelle presentate in consultazione ai Cantoni». Lo segnala ai connazionali in Svizzera il Consolato d’Italia a Basilea. 

Lo stesso Consolato sul proprio sito riporta le principali novità, tra cui:

  • l’esenzione dall’obbligo di quarantena per le persone vaccinate e guarite;
  • la possibilità di svolgere manifestazioni in presenza di pubblico con un massimo di 100 persone al chiuso e 300 all’aperto;
  • l’innalzamento a 30 persone al chiuso e 50 all’aperto per gli incontri privati; 
  • la riapertura anche degli spazi al chiuso per i ristoranti e la possibilità di avere fino a sei persone allo stesso tavolo all’aperto. All’interno il limite è di quattro;
  • la possibilità di svolgere attività sportive amatoriali in gruppi fino a 50 persone e la riammissione degli spettatori. Su quest’ultimo punto si applicano le regole valide per le manifestazioni in presenza di pubblico.

Maggiori e più dettagliate informazioni in merito alle ultime decisioni del Consiglio Federale elvetico sono disponibili sul sito: consbasilea.esteri.it.

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress