Coronavirus in Giappone. Stato di emergenza fino al 7 febbraio

da | 8 Gen 2021 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

«Alla luce dell’accresciuto numero di contagi e della diffusione in Giappone del nuovo Coronavirus, il Primo Ministro Suga ha proclamato lo scorso 7 gennaio lo stato d’emergenza per le Prefetture di Tokyo, Kanagawa, Chiba e Saitama». La misura resterà in vigore fino al 7 febbraio 2021. 

A segnalarlo è l’Ambasciata d’Italia a Tokyo, spiegando che «faranno seguito, come previsto dall’ordinamento giapponese, specifiche misure adottate dai singoli Governatori e dalle competenti Autorità locali con modifiche negli orari degli esercizi commerciali e limitazioni in termini di eventi con presenza di pubblico e servizi non essenziali». 

«Si invitano tutti i connazionali – aggiunga la sede diplomatica – a monitorare scrupolosamente e frequentemente le fonti ufficiali dei rispettivi comuni e prefetture giapponesi di residenza/permanenza». 

La stessa Ambasciata rinnova inoltre l’invito «a rispettare scrupolosamente tutte le norme di comportamento previste dalle Autorità locali giapponesi».

Per maggiori informazioni si rimanda al sito: ambtokyo.esteri.it.

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress