Coronavirus. Aggiornamenti dalla Bulgaria

da | 1 Giu 2020 | 0 commenti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

Dal 22 maggio 2020 è possibile entrare liberamente in Bulgaria per tutti i cittadini di Paesi UE e Schengen, in deroga al divieto generale vigente. Permane per i viaggiatori provenienti da Italia, Belgio, Spagna, Portogallo, Malta, Svezia, Regno Unito e Irlanda l’obbligo di osservare, una volta entrati nel Paese, un periodo di isolamento domiciliare di 14 giorni. Maggiori informazioni circa le specifiche eccezioni all’obbligo di isolamento sono disponibili sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Sofia.
E’ possibile il transito attraverso la Bulgaria per il rientro presso il proprio Paese di origine o di residenza, ma occorre garantire un’immediata partenza dal territorio della Repubblica di Bulgaria. In caso di febbre alta o tosse, verificatesi successivamente all’ingresso nel Paese, si dovrà contattare il numero di emergenza 112 o un medico di base. Le autorità locali raccomandano di non recarsi direttamente all’ospedale senza aver prima preso contatto con il medico. Date le frequenti variazioni nel traffico aereo, si raccomanda di contattare la compagnia aerea di riferimento per verificare lo stato del proprio volo.

Fonte: www.viaggiaresicuri.it

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress