«Dal 22 novembre è possibile la rilevazione delle biometrie attraverso postazioni mobili anche nelle località dove non sono presenti Centri Visti italiani». Lo annuncia l’Ambasciata d’Italia a Pechino.
«Il servizio – prosegue la nota della rappresentanza – sarà attivo su tutto il territorio della Repubblica Popolare Cinese e consentirà di presentare domande di visto senza la necessità di raggiungere una delle 15 località dove attualmente sono presenti Centri Visti italiani. Oltre agli appuntamenti per i gruppi ADS (Approved Destination Status) che saranno gestiti dalle agenzie – sottolinea ancora l’Ambasciata – vi sarà anche la possibilità per singoli richiedenti di richiedere la rilevazione delle biometrie a domicilio».
Le richieste di appuntamenti per la rilevazione delle biometrie potranno essere inviate all’indirizzo mail vistiads.pechino@esteri.it e per conoscenza all’indirizzo mail di VFS italyodmv@vfsglobal.com.

Per maggiori dettagli: ambpechino.esteri.it

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress