Cortina – Resta slegato sulla ferrata: precipita e muore. La rassegna di mercoledì 10 luglio 2024

La rassegna stampa di Radio ABM dedicata alla lettura delle edizioni di oggi, mercoledì 10 luglio 2024, dei quotidiani bellunesi il Corriere delle Alpi e Il Gazzettino.

Le notizie in primo piano: Cortina – Resta slegato sulla ferrata: precipita e muore | Il no dei Comuni ai tagli. Il governo ripropone la sforbiciata rinviata prima delle elezioni: in Veneto vale 77,8 milioni | Santo Stefano di Cadore – Operaio colpito da un tronco, soccorso grazie all’applicazione | Belluno – Catene contro il park selvaggio in piazza Duomo | Solidarietà – Dona 1 Sorriso: raccolti 65 mila euro | Ciclismo – Arriva l’Ultracycling Dolomitica | Buona giornata da Radio ABM – voce delle Dolomiti | www.bellunesinelmondo.it/radio-abm.

Presentato alla Birreria Pedavena il programma 2024 della “Festa dell’orzo”

Si è svolta questa mattina, 9 luglio 2024, la conferenza stampa di presentazione del programma della Festa dell’Orzo, tradizionale appuntamento che si terrà dal 12 al 14 luglio organizzato dalla Birreria Pedavena e dalla Fabbrica in Pedavena per valorizzare la Birra Dolomiti e il suo indissolubile legame con il territorio. Un legame forte e in continua crescita, come hanno sottolineato Lionello Gorza, titolare del Birreria, e Giuseppe Micucci, Direttore Marketing e Commerciale di Birra Castello S.p.A. «Già 15 anni fa, quando ero direttore generale di Birra Castello, insieme a Eliano Verardo ci eravamo interessati al recupero dell’orzo delle Dolomiti, idea sviluppata già dai Fratelli Luciani – ha ricordato – Birra Dolomiti è un brand strategico con uno sviluppo a livello internazionale. La proprietà si sta concentrando molto per rilanciare la fabbrica e allinearla con le attuali tecnologie produttive, puntando soprattutto su ciò che ci differenzia dai competitor: la qualità e il legame con il territorio, sempre nell’ottica della sostenibilità». In neo Assessore al turismo del Comune di Pedavena, Elisa Maccagnan, ha ribadito il legame tra la fabbrica e il territorio e il valore turistico della Festa dell’Orzo, che valorizza i prodotti del territorio e richiama un importante numero di persone da fuori provincia. Dopo l’intervento del Vice Presidente della Pro Loco Pedavena, Roberto Polloni, i cui volontari rappresentano una spalla logistica imprescindibile per il buon andamento della Festa e di tutte le manifestazioni locali, Stefano Lira della Birreria Pedavena ha illustrato il programma che si apre venerdì 12, alle 19, con l’apertura dei chioschi e la musica della band “Nuovanta”. Sabato 13 luglio dalle 10 iniziano i laboratori “Mastro Birraio per un giorno”, le visite guidate alla fabbrica e gli assaggi e dalle 11 alle 18 grande festa con l’arrivo nel Parco degli iscritti alla “Sportful Dolomiti Gravel”. Ad oggi, 9 luglio, ci sono 300 iscritti circa per il 60% provenienti da fuori regione (DATI, PERCORSI, E ORARI NEL FILE ALLEGATO). Sarà presente anche quest’anno il campione olimpico Paolo Bettini. Le iscrizioni sono aperte fino a domani sera (mercoledì 10) e riapriranno venerdì 12 luglio, dalle 17, in Pra’ del Moro a Feltre. Alle 22, musica nel Parco con Radio Company. Domenica 14 riprendono i laboratori, tra questi anche il nuovo “Panettiere per un giorno. Come fare il pane con l’orzo”, alle 15 inizio corteo e alle 17 tradizionale apertura della botte.

Al termine della presentazione, sono state fornite alcune indicazioni relative ai primi due concerti della rassegna Dolomiti Arena, con i percorsi e i parcheggi consigliati (FILE IN ALLEGATO) per accedere alle esibizioni di Diodato (20 luglio, alle 16, a Pian Formosa a Chies d’Alpago) ed Eugenio Finardi (27 luglio, alle 17, accanto alla Cascina Dolomiti a Cesiomaggiore), illustrati da Sabah Barp del Consorzio. Presente Cristiano Gaggion, Presidente del Consorzio Alpago Cansiglio, il cui territorio di competenza ospita il concerto di Diodato. «Da tempo, i nostri consorzi lavorano insieme per migliorare e ampliare l’offerta al turista – ha sottolineato – I concerti permettono di dare risalto a zone che meritano di essere conosciute e ammirate». Concerti organizzati in collaborazione con Scoppio spettacoli e possibili, come ha sottolineato Gorza, grazie ai fondi della tassa di soggiorno dell’Unione Montana Feltrina e al Fondo comuni confinanti messo a disposizione della Provincia di Belluno. Un aiuto arriva anche dagli sponsor (Lattebusche, Birra Dolomiti, FBP Cassa di Fassa Primiero Belluno, Polli S.r,l., Springo). Presente Adriano Polli che ha sottolineato l’importanza di Pedavena e della sua Birreria.

Precipita dalla ferrata Lipella e perde la vita

Passato da poco mezzogiorno. nella giornata di oggi martedì 9 luglio, la Centrale del 118 è stata attivata da un soccorritore che stava risalendo per caso la Ferrata Lipella e aveva assistito alla caduta di un escursionista, che si trovava più alto rispetto a lui.

Fornite le coordinate del punto, è stato inviato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha sbarcato sul posto il tecnico di elisoccorso e l’equipe medica, che non ha potuto far altro che constatare il decesso del 42enne belga. Mentre il soccorritore risaliva dalla compagna – una 28enne slovena – in stato di shock, l’eliambulanza è scesa a imbarcare un soccorritore della Guardia di finanza in supporto alle operazioni e per i rilievi di legge.

Ottenuto il nulla osta per la rimozione, la salma è stata recuperata con un verricello e trasportata al Rifugio Dibona per poi essere affidata al carro funebre. L’elicottero è poi risalito all’uscita della Ferrata, all’altezza delle Tre Dita, dove il soccorritore aveva accompagnato la ragazza, che è stata caricata a bordo in hovering. Da una prima ricostruzione, i due escursionisti, pur attrezzati, stavano salendo slegati, quando lui è scivolato precipitando una cinquantina di metri tra i salti di roccia e fermandosi su una larga cengia.

Rocca Pietore – Riaprono i Serrai di Sottoguda. La rassegna di martedì 9 luglio 2024

https://www.youtube.com/live/i9Z42-KYE?si=cJ_gk3odgLVjk6vD

La rassegna stampa di Radio ABM dedicata alla lettura delle edizioni di oggi, lunedì 8 luglio 2024, dei quotidiani bellunesi il Corriere delle Alpi e Il Gazzettino.

Le notizie in primo piano: Generosità – Cinque per mille, è boom. In provincia 30 mila contribuenti scelgono il volontariato: il Soccorso alpino guida la classifica | Politica – Fondi di confine per il bob, anche il senatore De Carlo è d’accordo | Antisemitismo a San Vito di Cadore – Airbnb: «L’host si è sbagliato». Ma arriva la sospensione | Sport – Maratona dles Dolomites, spettacolo su due ruote | Buona giornata da Radio ABM – voce delle Dolomiti | www.bellunesinelmondo.it/radio-abm.

Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Skip to content
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress