Croazia. Il Vice Consolato Onorario a Spalato diventa Consolato Onorario

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero degli Affari Esteri che eleva il vice Consolato onorario di Spalato, in Croazia, al rango di Consolato onorario.
Lo stesso decreto ne definisce, inoltre, la circoscrizione di competenza: la Contea di Spalato e della Dalmazia (con capoluogo la Città di Spalato), la Contea di Zara (con capoluogo la Città di Zara) e la Contea di Sebenico e Knin (con capoluogo la Città di Sebenico).
Il nuovo Consolato onorario di Spalato è sempre alle dipendenze del Consolato generale d’Italia a Fiume.

Comites Berna e Neuchâtel. Ad agosto riprendono i corsi di tedesco per nuovi arrivati

Riprende ad agosto il corso intensivo di Tedesco per i nuovi arrivati a Berna. Lo organizza il Comites di Berna e Neuchâtel. Il primo blocco, di 12 lezioni, inizierà il 12 agosto per concludersi il 10 ottobre. Le lezioni si terranno nella sede del Centro Familiare Emigrati (Seftigenstrasse 41, 1° piano). Iscrizioni il 12 agosto stesso, dalle 08.30 alle 10.00. La quota di partecipazione è di 60 franchi.
Il corso, per principianti e di livello A1, è destinato a chi non ha alcuna conoscenza della lingua tedesca. «Offre – spiega il Comites – una base grammaticale esaustiva e permette di familiarizzare con l’espressione orale e scritta con riferimenti a elementi della vita quotidiana».
Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 031 382 53 43 o inviare una email a com.it.es.berna@bluewin.ch.
Ulteriori dati sulla pagina Facebook del Comites.

Belgio. Il Consolato d’Italia a Charleroi assume un impiegato

Avviata dal Consolato Generale d’Italia a Charleroi una procedura per l’assunzione di un impiegato a contratto da adibire al servizio di collaboratore amministrativo nel settore consolare.
Possono candidarsi i soggetti che possiedono i seguenti requisiti:

  • hanno compiuto 18 anni;
  • sono in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado o equivalente;
  • risiedono in Belgio da almeno due anni.

Le domande di partecipazione, redatte secondo l’apposito modello disponibile presso il Consolato o sul suo sito web ufficiale, devono essere presentate entro le ore 24.00 del 26 luglio 2019.
Per tutte le informazioni e l’avviso completo si rimanda al sito: conscharleroi.esteri.it

Lingua italiana in Argentina. Al via il bando “L’italiano sul palcoscenico”

Aperta la prima edizione del premio “L’italiano sul palcoscenico”. Il riconoscimento è dedicato alla lingua italiana in Argentina. Organizzano gli Istituti Italiani di Cultura di Buenos Aires e Cordoba in collaborazione con ADILLI (Asociación de Docentes e Investigadores de Lengua y Literatura Italianas).
Il premio è destinato a studenti regolarmente iscritti nel corrente anno ad atenei universitari pubblici e a istituti pubblici del “Profesorado” della Repubblica Argentina. Per partecipare è richiesta la stesura di un elaborato in lingua italiana, sotto forma di testo narrativo o saggistico, di un massimo di 1500 parole. Il tema del lavoro è quello della XIX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo: “L’italiano sul palcoscenico”.
Il vincitore riceverà un biglietto di andata e ritorno in classe economica per Roma, da utilizzare entro il 2019.
I candidati dovranno inviare via mail (concursoadilli@gmail.com) entro il 10 agosto i propri elaborati, accompagnati da una breve lettera di presentazione e di motivazione dell’autore/autrice, nonché da un certificato di frequenza che attesti la regolare iscrizione per l’anno in corso ad un ateneo/ istituto del “Profesorado”. Nell’oggetto dovrà essere specificato: “Premio per la lingua italiana in Argentina”.
Per maggiori informazioni: iicbuenosaires.esteri.it

Giovani italiani in Norvegia. Il 22 agosto l’incontro promosso dal Comites

Ascoltare le idee e le proposte degli under 35, per iniziare a programmare attività future. Questo lo scopo con cui il Comites Oslo organizza, per giovedì 22 agosto, un incontro dedicato ai giovani italiani residenti in Norvegia. L’appuntamento si terrà all’Anker Hotel Oslo (Storgata 55) dalle 18:00 alle 20:00.
«L’invito a partecipare – sottolinea il Comites – è rivolto a tutti i ragazzi e ragazze italiani con meno di 35 anni (di prima o seconda generazione) residenti in Norvegia».
L’ingresso è libero, ma occorre confermare la propria presenza su Facebook o via email all’indirizzo: giovani@comitesoslo.org.

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress