“Racconti fra pensieri e ricordi”. Il 25 novembre a Belluno incontro con gli scrittori Pier Celeste e Giorgio Marchetti

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

“Racconti fra pensieri e ricordi”. È il titolo dell’evento culturale che l’Associazione Bellunesi nel Mondo organizza per venerdì 25 novembre a Belluno, presso la propria sede in via Cavour 3. Appuntamento alle 16.30. Ingresso libero.

Un incontro con gli scrittori bellunesi Pier Celeste e Giorgio Marchetti, autori dei libri “Alla fine del sentiero” (PlaceBook 2021), “Menzogna o verità? L’altra faccia della medaglia” (PlaceBook 2021), “La grammatica è un’opinione? Breve riflessione sul linguaggio naturale” (PlaceBook 2021), “Il visibile o l’invisibile? Dialoghi tra il serio e il faceto sulla conoscenza” (PlaceBook 2020), “Il bambino senza un nome” (PlaceBook 2020), “L’arcobaleno. Arc en ciel” (PlaceBook 2020), “Per le vie del mondo. Storie di stra… ordinaria emigrazione bellunese” (Sovera 2003). L’evento, moderato da Patrizia Burigo, vicepresidente Abm e presidente del comitato di gestione della Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati”, vedrà gli autori presentare e approfondire le loro opere, il loro percorso di vita e il loro legame con l’emigrazione e con la terra di origine.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Associazione Bellunesi nel Mondo al numero 0437 941160 o all’email biblioteca.migrazioni@bellunesinelmondo.it.

Clicca QUI per visualizzare la locandina.

Il Cavalier don Antonio Della Lucia. Oggi a Belluno la presentazione del libro

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE BELLUNESI NEL MONDO. DIVENTA SOCIO

È in programma oggi a Belluno la presentazione del libro: “Il Cavalier don Antonio Della Lucia. Biografia di un pastore rivoluzionario, filantropo e poeta”, di Loris Serafini.

Appuntamento alle 17:30 al Seminario Gregoriano di Belluno (via San Pietro, 19).

Introduce Patrizia Burigo, presidente del Comitato di gestione della Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati”. Interviene l’autore, Loris Serafini.

L’evento sarà anche trasmesso in diretta sul canale YouTube e sulla pagina Facebook dell’Associazione Bellunesi nel Mondo.

Italiani nel mondo: è ora disponibile in Biblioteca il RIM 2019

Rapporto Italiani nel Mondo 2019È arrivato in Biblioteca il Rapporto Italiani nel Mondo 2019 della Fondazione Migrantes.
Analisi dettagliata sulla vecchia e nuova emigrazione, tra indagini statistiche e approfondimenti tematici il Rim offre ogni anno uno spaccato sulla mobilità dal nostro Paese.
Un prezioso strumento per coloro che si interessano di fenomeni migratori e socio-economici. Una miniera di spunti per comprendere meglio l’Italia, il suo passato e il suo presente.

Il volume è disponibile per la consultazione, il prestito e l’interprestito.

Per informazioni e contatti:
biblioteca.migrazioni@bellunesinelmondo.it
Tel. + 39 0437 941160
FB: bibliotecaemigrazione

STORIA ECONOMICA DELLE MIGRAZIONI ITALIANE

STORIA ECONOMICA DELLE MIGRAZIONI ITALIANE
di Francesca Fauri
Bologna: Il mulino, 2015

Fra la metà dell’Ottocento e la grande guerra, più di quaranta milioni di persone (un terzo della forza lavoro) emigrarono dall’Europa verso il nuovo mondo, in maniera temporanea o definitiva. Crisi come la grande carestia in Irlanda, la forte crescita demografica con la conseguente crisi delle risorse e l’impoverimento delle famiglie furono tra le ragioni principali di questo immenso esodo, che coinvolse molti milioni di italiani. Questo saggio studia l’emigrazione italiana dal punto di vista economico. Indaga pertanto le ragioni e gli effetti della creazione di un mercato internazionale del lavoro, poi come era organizzata la migrazione: la regolamentazione, il business dei trasporti marittimi, la provenienza dei flussi, le motivazioni dei migranti e il ruolo delle rimesse in patria. Analizza poi la situazione nei paesi d’arrivo e infine la trasformazioni dei flussi dopo la seconda guerra mondiale.

Il libro è disponibile per la consultazione, il prestito e l’interprestito.
Per info e contatti: biblioteca.migrazioni@bellunesinelmondo.it
Tel. + 39 0437 941160
FB: bibliotecaemigrazione

IL TAPPETO AFGHANO

IL TAPPETO AFGHANO
di Gholam Najafi
Molfetta: La meridiana, 2019

Dopo “Il mio Afghanistan”, Gholam Najafi torna nella sua terra d’origine attraverso 16 racconti: storie di donne, di infanzie, di amicizie, di difficoltà e di piccole gioie che, come fili intessuti, tracciano la trama dell’Afghanistan, “terra aspra e un non sempre morbido tappeto”, come scrive Giampiero Bellingeri nell’introduzione. Storie che sono testimonianza di un legame ancora forte dell’autore con la sua terra e con il distendersi dei suoi ricordi.
(Introduzione di Giampiero Bellingeri)

Il libro è disponibile per la consultazione, il prestito e l’interprestito.
Per info e contatti:
biblioteca.migrazioni@bellunesinelmondo.it
Tel. + 39 0437 941160
FB: bibliotecaemigrazione

RISORGIMENTO ED EMIGRAZIONE

RISORGIMENTO ED EMIGRAZIONE
a cura di Emilio Franzina e Matteo Sanfilippo
Viterbo: Sette città, 2013

Sopitisi i clamori del cento cinquantenario dell’Unità, abbiamo deciso di tornare su un tema che ci è apparso trascurato nelle kermesse del 2011. Nel corso di quell’anno noi abbiamo infatti valutato, su consiglio di Giovanni Pizzorusso, quanto il discorso migratorio abbia innervato le celebrazioni del 1911. Altri hanno dedicato spazio alla questione migratoria come elemento chiave della vicenda italiana. Tuttavia pochi nel complesso hanno esplorato l’emigrazione durante e in connessione con il Risorgimento, se non in interventi sparsi all’interno di convegni o di opere collettanee.

Il libro è disponibile per la consultazione, il prestito e l’interprestito.
Per info e contatti:
biblioteca.migrazioni@bellunesinelmondo.it
Tel. + 39 0437 941160
FB: bibliotecaemigrazione

Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by DiviMania | Made with ♥ in WordPress